Home Alimentazione Biologica Avena e i suoi benefici

Avena e i suoi benefici

659
1
CONDIVIDI

L’avena è altamente utilizzata a scopo alimentare, nella cosmesi e nella fitoterapia. Contiene carboidrati, lipidi (5%), proteine ​​(1%), acido folico, vitamina A, B1, B2, PP, A, carotenoidi, tocoferolo, vitamina K, boro, iodio, potassio, calcio, magnesio, fosforo, cobalto, zinco, manganese, alluminio, sodio e ferro (0,8%).

Molti sono i benefici che possiamo avere dal uso dell’avena, infatti per uso interno rappresenta un tonico, antidepressivo,  stimolante della tiroide, diuretico. Ha un’importante azione nel campo nervoso, possiede delle proprietà calmanti e ha un effetto simile a quello passiflora.

Crusca di avena aiuta a ridurre i livelli elevati di colesterolo nel sangue, stati di generale debolezza, affaticamento, convalescenza. Viene utilizzata spesso con i bambini quando hanno mancanza di appetito, mancanza di concentrazione, nervosismo, ansia, problemi di costipazione e leggera depressione.

Per uso esterno è molto utile nei casi di dermatite, irritazione della pelle, eczema, herpes, assorbe le particelle di sporco e le cellule morte della pelle rispettando la struttura della pelle. Normalizza il PH cutaneo e protegge la membrana cellulare, a causa della sua azione antinfiammatoria. Previene la disidratazione della pelle e mantiene una barriera protettiva contro le aggressioni esterne.

Per un bagno rilassante e calmante potete prendere 100 g di avena in un sacchetto di tessuto e farlo bollire per almeno 10 minuti in un litro di acqua, il liquido che otterrete potete versarlo nel vostro bagno.

1 COMMENTO

  1. Il latte di avena che proprietà ha? Non avrà tutte le sostanze dell’avena “intera” immagino. E poi quello che si vende è UHT che comporterà qualcosa immagino. Cosa ne rimane di proprietà nel latte? Oltre al sapore divino…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here