Asilo Green Mille Colori: ecco il nuovo formato di scuola per l’infanzia nel cuore del Trentino

Siamo a Rovereto. Proprio qui, in via Chiocchetti, oggi, giovedì 17 ottobre, alle ore 15, aprirà i battenti Mille Colori,  un asilo green nel cuore del Trentino.

50 i bimbi iscritti, di cui 8 di nazionalità non italiana, che avranno a disposizione tutti spazi costruiti secondo i criteri della bioedilizia. L’edificio, infatti, è a impatto zero sull’ambiente,  ed è pensato appositamente per il bambino.

Parliamo di un’area di circa 3700 mq, di cui 830 coperti, con circa 500 mq dedicati ad aule e spazi comuni, realizzati per 3/4 in legno multistrato (ne sono stati utilizzati  circa 40 metri cubi per il tetto e 74 per le pareti).

Il Bambino Prima di Tutto

Prima di tutto ci deve essere il bambino attorno al quale deve girare tutto il resto“. Queste le parole pronunciate da Stefania Pedretti, ingegnere dell’ufficio scuole del Comune di Rovereto, illustrando la filosofia alla base della progettazione e realizzazione del nuovo asilo Mille Colori.

Gli obiettivi si sono tradotti nel grande spazio comune, nella mensa con cucina attigua , nel dormitorio utilizzabile anche come teatrino e in 3 grandi aule con accesso diretto al verde per coniugare al meglio funzionalità, massimo rispetto per l’ambiente e avanguardia.

bimbe asilo green mille colori

Caratteristiche dell’asilo green

Classe Energetica A+, Autonomia ed Isolamento

L’asilo Mille Colori è di classe energetica A+, con un consumo stimato di 7,6 kw per mq ed è dotato di un riscaldamento a pavimento su tutta la pianta.

La scuola dell’infanzia è sostanzialmente energeticamente autonoma , sfruttando le capacità isolanti dell’involucro, utilizzando un cappotto di lana  di roccia di 16 cm (20 sul tetto) mentre tutte le facciate della parte didattica sono ricoperte da 320 mq di legno di larice.

In tutti i soffitti sono, poi, inseriti dei controsoffitti decorativi traforati e ad alta efficienza acustica, per attenuare il riverbero della voce, dotati di una capacità di riduzione dei VOC (composti organici volatili).

Pannelli Fotovoltaici e Raccolta dell’Acqua Piovana

Un’altra caratteristica che lo rende così fortemente green è la presenza di pannelli fotovoltaici. Attualmente  80 ricoprono per metà il tetto ma il loro numero può tranquillamente essere raddoppiato.

Lo stesso tetto raccoglie l’acqua piovana, convogliandola in una cisterna da 22 mila litri, utilizzandola per l’irrigazione e gli scarichi dei bagni.

Concezione Bioclimatica

L’asilo Mille Colori  è costruito secondo una concezione bioclimatica.  Pensiamo, ad esempio, alle logge che proteggono dall’insolazione diretta le vetrate delle aule, evitando l’aumento di temperatura delle classi in estate mentre al contrario, in inverno,  esse godono di luce solare diretta,  con l’esposizione a Sud delle logge.

asilo green libri
E’ importante far approcciare ai bimbi al mondo dei libri e della lettura.

Domotica Integrata

Per gestire completamente tutte le funzioni elettriche e termoidrauliche della struttura anche da remoto, è stata installata una centralina, mentre l’illuminazione interna è regolata da sensori, secondo i principi della domotica.

Alberi da Frutto, Spazi Verdi e Orti

L’asilo è completato esternamente con alberi d’alto fusto, alberi da frutto compatibili con le aree gioco dei bambini, altre piantumazioni ed un orto in cui i bimbi imparano a coltivare prodotti agricoli nel pieno rispetto dell’ambiente.

asilo ecosostenibile, asilo green, asilo in bioedilizia, asilo mille colori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto