abuso dei social media

L’abuso dei social media causa problemi di salute mentale negli adolescenti

Secondo un nuovo studio della Johns Hopkins University , gli adolescenti che trascorrono più di tre ore al giorno sui social media hanno un rischio maggiore di problemi di salute mentale

Gli utenti più frequenti di Facebook, Instagram e Twitter hanno dimostrato maggiori probabilità di segnalare problemi di interiorizzazione, come sentimenti di solitudine, ansia e depressione.

Allo stesso tempo, questo gruppo di adolescenti ha anche riscontrato problemi più esteriori, come comportamenti aggressivi e antisociali o una maggiore probabilità di bullismo nei confronti di altri. 

I ricercatori hanno affermato che i risultati sono preoccupanti, ma indicano anche che i segnali di avvertimento di problemi di salute mentale potrebbero essere rilevati in anticipo monitorando quanto tempo i ragazzi delle scuole superiori trascorrono online.

Abuso dei social media come fattore di rischio

“L’abuso dei social media può essere un fattore di rischio per problemi di salute mentale negli adolescenti”, hanno scritto gli autori dello studio. “Tuttavia, pochi studi hanno studiato questa associazione e nessuno ha quantificato la percentuale di problemi di salute mentale tra gli adolescenti attribuibili all’uso dei social media.”

Quasi ogni adolescente negli Stati Uniti sta ora accedendo ai social media in maniera frequente e assidua. Nel 2018, uno studio del Pew Research Center ha rivelato che il 97% degli adolescenti utilizza almeno una delle sette piattaforme di social media più popolari tra cui Facebook, YouTube e Instagram.

effetti psicologici dei social network
Effetti psicologici dei social network: lo studio mette in guardia su uso e abuso di device elettronici e piattaforme socials

Il Pew Research Center ha anche scoperto che il 95% degli adolescenti americani ha accesso a uno smartphone e quasi la metà degli adolescenti ha dichiarato di essere online “quasi costantemente”.

PER APPROFONDIRE:

I risultati dello studio

L’attuale studio si è concentrato su 6.595 adolescenti americani di età compresa tra 12 e 15 anni. Agli adolescenti è stato chiesto quanto tempo hanno trascorso impegnati sui social media in una giornata tipo:

  • fino a 30 minuti
  • più di 30 minuti
  • fino a tre ore
  • più di tre ore
  • fino a sei ore
  • più di sei ore

Per valutare la salute mentale, gli esperti hanno utilizzato uno screener chiamato GAIN-SS che identifica i problemi di salute comportamentale e la gravità dei sintomi associati.

Lo studio ha rivelato che l’uso dei social media per più di tre ore al giorno era legato a “maggiori probabilità di riportare alti livelli di interiorizzazione ed esternalizzazione dei problemi, ed aumento di problemi di salute mentale”.

Per intenderci, qui il vero problema non sono solo i social media, ma l’uso prolungato e l’abuso dei device elettronici, per vari motivi , può portare a problematiche legate alla salute e ad uno sbandamento dalla realtà con varie difficoltà sociali annesse.

“La ricerca futura dovrebbe determinare se stabilire limiti sull’uso quotidiano dei social media, aumentare l’alfabetizzazione mediatica e riprogettare le piattaforme dei social media siano mezzi efficaci per ridurre l’onere dei problemi di salute mentale in questa popolazione”, hanno concluso i ricercatori.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista JAMA Psychiatry . Fonte


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto