Home Nuove Scoperte Tecnologie sostenibili: arriva il pc biodegradabile

Tecnologie sostenibili: arriva il pc biodegradabile

2275
0
CONDIVIDI
Il pc biodegradabile è la nuova frontiera delle tecnologie sostenibili

Arbore Ecocomputer ha realizzato dei pc con tecnologie sostenibili, riciclabili e biodegradabili per ridurne l’impatto ambientale, sia in fase di produzione che alla fine del ciclo vitale.

Ecco il pc completamente biodegradabile e riciclabile, nuova frontiera delle tecnologie sostenibili. Il progetto è completamente argentino, si chiama Arbore Ecocomputer e ha già lanciato sul mercato due modelli, con un occhio all’ambiente e uno al design.

Tutto nasce dall’incontro, nelle aule di Ingegneria Industriale di Buenos Aires, tra Carlos Ruggeri e Guillermo Traid. Il loro obiettivo era quello di ridurre in maniera significativa il numero di cavi presenti in un personal computer convenzionale. Ma il loro lavoro si è trasformato in qualcosa di molto più ambizioso.

Sperimentando con diversi materiali, hanno cominciato a riflettere sulle possibili tecnologie sostenibili da applicare al concetto di pc. Il loro obiettivo è diventato: come costruire un computer completamente ecologico?

Conoscevano bene, infatti, l’impatto ambientale dei rifiuti ecologici. Basti pensare che, solo in Europa, il corretto smaltimento dei cosiddetti Raee, potrebbe evitare l’immissione in atmosfera di ben 2,9 milioni di tonnellate di CO2, senza considerare la dispersione in ambiente di plastiche o altri gas inquinanti, come i fluoroclorocarburi.




I due modelli

Arbore Ecocomputer ha finora prodotto due tipi di computer.

L’AR-One è un PC Desktop All in one, completamente in legno. La struttura esterna è interamente riciclabile e biodegradabile, la presenza di cavi è notevolmente ridotta, così come l’impatto ambientale dell’oggetto, sia in fase di produzione che alla fine del ciclo vitale. Non contiene materiali ferrosi o in plastica e ha un livello di tossicità molto basso.

Arbox è invece una mini CPU, che può essere collegata a uno schermo qualsiasi. Anch’essa è costruita in legno ed è quindi completamente riciclabile e biodegradabile. Entrambi i modelli hanno bassi consumi di energia elettrica.

I prodotti di Arbore Ecocomputer costano mediamente il 30% in meno rispetto a prodotti con caratteristiche simili, ma per ora sono disponibili esclusivamente per il mercato argentino.

Se avete ancora in casa qualche vecchio pc (di quelli enormi, che sembrano tv col tubo catodico) e non sapete come sbarazzarvene: non fatelo! A questo link trovate qualche idea per recuperarli e riutilizzarli: http://ambientebio.it/idee-intelligenti-per-riciclare-in-computer/

Foto: Arbore Ecocomputer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here