Home Salute Sistema Montessori: 8 idee per vivere il Natale con i tuoi bambini

Sistema Montessori: 8 idee per vivere il Natale con i tuoi bambini

4844
0
CONDIVIDI
Vivere il Natale con i bambini: il sistema Montessori applicato alle festività

Vivete il Natale all’insegna del sistema Montessori. Realizzate con i vostri figli un albero di Natale creativo e le decorazioni per addobbarlo, così da stimolare la loro creatività, la coordinazione e la capacità d’apprendimento.

Le feste natalizie possono essere l’occasione per applicare i principi educativi del metodo Montessori e favorire l’apprendimento dei tuoi bambini. Il sistema educativo sviluppato da Maria Montessori e applicato in circa 20mila scuole nel mondo, sottolinea l’importanza per il bambino di “entrare in contatto” con gli oggetti che usa ogni giorno. E cosa c’è di meglio di farlo preparando insieme le decorazioni per Natale? Ecco 8 spunti di lavoretti natalizi che puoi realizzare seguendo i principi del sistema Montessori.

Sistema Montessori: alberi di Natale creativi

Sviluppare la motricità. Iniziamo proprio da uno degli oggetti simbolo del Natale: l’albero. Potete realizzarne uno insieme ai vostri bambini in un modo semplice e divertente. Basta ritagliare un cartoncino verde e riempirlo di batuffoli di cotone. E poi chiedere ai bambini di prendere con una molletta i battufoli e fissarli sull’albero. La molletta serve a sviluppare la sua motricità.

Comprendere la lunghezza. Per insegnare ai bambini il concetto di lunghezza, potete aiutarli a costruire un albero di ritagli. Farlo è molto semplice. È sufficiente ritagliare delle listarelle verdi di diversa lunghezza e un’altra di colore diverso (per il tronco) e chiedere ai bambini di attaccarli per creare l’albero.

Stuzzicare la creatività. L’albero può essere anche realizzato con i fiocchi natalizi adesivi. Potete appendere al muro una carta da lucido, creare una cornice come se fosse un quadro, e poi far divertire i vostri bambini a spostarli per seguire le forme di un albero natalizio.

Ampliare il vocabolario. Le foto aiutano a stimolare la rosa dei termini che il bambino conosce. Un lavoro molto utile e anche bello da vedere, è quello di ritagliare un cartoncino verde di Natale e stampare le foto più preziose di famiglia e invitare il bambino a disporle sull’albero secondo la sua fantasia.

Imparare a riconoscere i colori. Un altro esercizio invece può essere utile per favorire il controllo motorio e il riconoscimento dei colori. Basterà prendere un cartoncino verde, ritagliarlo a forma di albero e creare dei fori di diverso colore all’interno. Qui il bambino potrà divertirsi a far passare delle palline nel buco del colore corrispondente.

Sistema Montessori: altri oggetti natalizi

Non solo alberi, sono tanti gli oggetti che si possono realizzare seguendo l’approccio del sistema Montessori. Vediamone alcuni.

Renne con rotoli di carta igienica. Belle da vedere e divertenti, le renne sono realizzate con rotoli di carta igienica. Si possono poi personalizzare con occhietti da applicare con colla e biadesivo, mentre per le corna potete usare cannucce bianche e rosse.

Pigne glitterate. Anche le pigne possono essere usate per creare qualcosa di molto carino. Potete raccoglierle in un bosco insieme ai bambini, anche per concedere a voi stessi e a loro una giornata all’aria aperta. E una volta a casa, divertirvi con glitter e recipienti di plastiche per decorarle, anche alternando colori diversi.






Palline decorate con le mani. Questa è un’attività semplice, ma che puoi stimolare la creatività dei bambini. Basterà pendere delle palline natalizie, un po’ di tempera e invitare i piccoli a decorarle secondo i loro gusti.

LEGGI ANCHE: 16 regali di Natale (ispirati al metodo Montessori) per i vostri bambini

Foto in evidenza: Jeff Weese

Foto interne: Pinterest

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here