sindrome albero di natale

Sindrome dell’albero di Natale: le allergie che si manifestano stranamente solo a dicembre

Siamo a Natale e tu o qualcuno vicino a te avrà qualche malanno oppure sta per ammalarsi, giusto? Che coincidenza succede sempre in questi tempi! In realtà, non è una coincidenza: la risposta al tuo problema è più vicina di quanto immagini.

Nei paesi dell’emisfero settentrionale, questi problemi sono solitamente associati all’inverno. Le temperature fredde attirano i raffreddori e intensificano le allergie, ma cosa succederebbe se non fosse la temperatura? E se non vivessi in un paese dove c’è inverno in questo periodo dell’anno?

La risposta è  il Natale. L’allergia al Natale esiste, e non ci riferiamo a persone che sembrano odiare queste celebrazioni, ma agli effetti dell’albero di Natale sulle persone allergiche. E se l’albero è naturale, ancora più intenso.

sindrome albero di natale
Allergie a dicembre: le reazioni avverse possono essere scatenate dall ‘albero di Natale

La sindrome dell’albero di Natale

La sindrome non è così conosciuta nel mondo, ma l’Asthma and Allergy Foundation of America (AAFA) ha annunciato che il 13% della popolazione americana ne soffre. Un altro studio ha rivelato che le persone con allergie raddoppiano le loro possibilità di avere attacchi in questo periodo dell’anno.

Alcuni esperti dicono che mantenere un pino naturale a casa aumenta la probabilità che le spore di muffa si moltiplichino. In uno studio indipendente condotto dall’Università di New York, è stato scoperto che gli alberi di pino contengono fino a 53 diverse specie di muffe, e la loro presenza nella casa innesca le allergie dei più sensibili.

Per prevenire queste allergie nel periodo natalizio, è bene seguire le seguenti indicazioni.

Non decorare un albero naturale se di solito si soffre di allergie. Questa è la soluzione più consigliata dagli esperti, come prima cosa. Se usi un albero naturale, puliscilo bene con un compressore d’aria o usando la pressione dell’acqua e attendi che si asciughi completamente prima di portarlo dentro.

sindrome albero di natale allergie
Muffe o allergeni nell’albero di Natale? Meglio pulirli con aria compressa o acqua prima di addobbarli

Se hai un albero artificiale, assicurati di tenerlo correttamente nel periodo in cui è riposto e in disuso.
Persino i pini artificiali possono causare allergie se, una volta riutilizzati, accumulano polvere e spore di muffa. Assicurati di pulirlo accuratamente ogni anno prima di utilizzarlo.

A seconda che tu soffra di allergie o di avere un sistema respiratorio vulnerabile, gli alberi di Natale possono causare reazioni allergiche al tuo corpo. Segui queste istruzioni e avrai un Natale abbastanza tranquillo e salutare, al riparo da starnuti improvvisi o reazioni inaspettate!

allergia al Natale, persone allergiche, pino naturale, reazioni allergiche natale, sindrome albero di natale


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto