acqua e sapone

Meglio acqua e sapone rispetto ai disinfettanti per le mani

Il CDC (Centers for Disease Control and Prevention, organismo di controllo della sanità pubblica degli Stati Uniti d’America) raccomanda di lavarsi le mani con acqua e sapone ogni volta che è possibile perché il lavaggio delle mani riduce la quantità di tutti i tipi di germi e sostanze chimiche.  

Tuttavia se acqua e sapone non sono disponibili, l’uso di un disinfettante per le mani con almeno il 60% di alcool può aiutare a evitare di diffondere germi ad altri.

Le linee guida per un efficace lavaggio delle mani e l’uso del disinfettante per le mani sono state sviluppate sulla base dei dati di numerosi studi.

I disinfettanti per le mani non eliminano tutti i tipi di germi

I disinfettanti per le mani a base di alcool possono ridurre rapidamente il numero di microbi sulla mani in alcune situazioni, ma non eliminano tutti i tipi di germi.

Il sapone e l’acqua sono più efficaci dei disinfettanti per le mani per rimuovere tipi di germi come il Cryptosporidium, il Norovirus e il Clostridium difficile.

 Sebbene i disinfettanti per le mani a base di alcool possano inattivare molti tipi di microbi in modo molto efficace se usati correttamente , le persone potrebbero non usare una quantità sufficiente di disinfettante o potrebbero rimuoverlo asciugandosi le mani prima che si asciughi.

Inoltre essi potrebbero non essere altrettanto efficaci quando le mani sono visibilmente sporche o unte. Molti studi dimostrano che i disinfettanti per le mani funzionano bene in contesti clinici come gli ospedali, dove le mani entrano in contatto con i germi ma generalmente non sono molto sporche.

I disinfettanti potrebbero non rimuovere sostanze chimiche dannose, come pesticidi e metalli pesanti

 Sebbene siano stati condotti pochi studi, i disinfettanti per le mani probabilmente non possono rimuovere o inattivare molti tipi di sostanze chimiche dannose. In uno studio, le persone che hanno riferito di usare disinfettante per le mani avevano livelli aumentati di pesticidi nei loro corpi.

 Se le mani hanno toccato sostanze chimiche nocive bisogna lavarsi accuratamente con acqua e sapone.

Solo se  il sapone e l’acqua non sono disponibili, utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcool che contenga una concentrazione di almeno 60%.

Molti studi hanno scoperto che i disinfettanti con una concentrazione di alcool tra il 60 e il 95% sono più efficaci nell’uccidere i germi rispetto a quelli con una concentrazione di alcol inferiore o disinfettanti per le mani senza alcool.

I disinfettanti per le mani senza il 60-95% di alcool  potrebbero non funzionare altrettanto bene per molti altri tipi di germi  o potrebbero semplicemente ridurre la crescita dei germi piuttosto che ucciderli del tutto.

LEGGI ANCHE:

Come fare un disinfettante fai da te

5 Detergenti naturali che tutti dovremmo avere nelle nostre case

I coreani spiegano come disinfettare le strade da coronavirus con microrganismi utili

lavarsi le mani acqua e sapone
Lavarsi le mani con la semplice formula di acqua e sapone è la soluzione più efficace

Come si usa un disinfettante per le mani?

Quando si utilizza un disinfettante per le mani, applicare il prodotto sul palmo di una mano (leggere l’etichetta per apprendere la quantità corretta) e strofinare il prodotto su tutte le superfici delle mani fino a quando le mani sono asciutte.

È stato riscontrato che istruire le persone a coprire bene tutte le superfici di entrambe le mani con un disinfettante per le mani fornisce un’efficace disinfezione.

L’ingestione di disinfettanti per le mani a base di alcool può causare avvelenamento

 I disinfettanti per le mani a base di alcool etilico (etanolo) sono sicuri se usati secondo le istruzioni,  ma possono causare avvelenamento da alcool se una persona lo ingerisce.

Dal 2011 al 2015, i centri statunitensi per il controllo del veleno hanno ricevuto quasi 85.000 chiamate in merito all’esposizione di disinfettanti per le mani tra i bambini.

I bambini potrebbero essere particolarmente propensi a deglutire disinfettanti per le mani che sono profumati, colorati o confezionati in modo attraente.

I disinfettanti per le mani devono essere conservati fuori dalla portata dei bambini e devono essere usati con la supervisione di un adulto.

Fonte:

acqua e sapone, alcool, disinfettanti, lavarsi le mani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto