COLONNA VERTEBRALE SALUTE

Colonna vertebrale: abitudini quotidiane che aiutano il tuo benessere

Quando eri bambino, non pensavi mai al mal di schiena. Potevi correre, fare le ruote e arrampicarti sugli alberi senza preoccuparti del mondo. Tuttavia, con l’avanzare dell’età, la salute della colonna vertebrale diventa più importante.

Molte persone si rovinano la schiena non sollevando correttamente o sollevando cose troppo pesanti da trasportare. Purtroppo, ogni giorno milioni di persone soffrono di mal di schiena. Molti sono permanentemente disabili perché il loro dolore è paralizzante.

E una volta che i dischi sono scivolati o compare un’ernia, si può abbassare la qualità della vita. Un mal di schiena può far perdere attività sociali o trascorrere del tempo con la tua famiglia. Anche fare piccole cose come far funzionare l’aspirapolvere può essere un compito arduo.

Lo sapevi che secondo l’  Istituto Nazionale di Disturbi neurologici  e ictus, i problemi alla schiena sono la prima causa di disabilità in America? A causa dei rischi connessi, devi prenderti cura della tua colonna vertebrale.

Abitudini quotidiane giuste per la colonna vertebrale

Prendersi cura della propria colonna vertebrale non deve essere un compito difficile. Il modo più semplice per migliorare la schiena è usare una meccanica del corpo migliore. Modificando semplicemente il modo in cui ti muovi e il tuo benessere generale, puoi proteggere la salute della tua colonna vertebrale per gli anni a venire. Ecco alcuni semplici modi per mantenere una colonna vertebrale sana.

1. ASSUMERE SEMPRE UNA BUONA POSTURA

Quante volte i tuoi genitori ti hanno detto di stare seduto con la schiena dritta e non piegarti? Probabilmente hai lasciato che questa richiesta comune entri in un orecchio ed esca nell’altro. Tuttavia, ora che sei un po ‘più grande, capisci perché volevano assicurarsi che tu fossi seduto in modo corretto.

La salute della schiena è essenziale per tutto il tuo corpo. Forse i tuoi genitori avevano problemi alla schiena o conoscevano qualcuno che soffriva orribilmente di questo tipo di dolore. Sedendoti dritto, alleni la colonna vertebrale. Se la pieghi troppo e ti senti a disagio, può causare dolore al collo e alla schiena e può danneggiarti nel tempo.

2. ESEGUI STRETCHING QUOTIDIANI PER MIGLIORARE LA FLESSIBILITÀ DELLA TUA COLONNA DORSALE

Allungare la schiena e il collo è essenziale per una buona salute della schiena. Uno dei modi migliori per rimettere le cose in linea è girare la testa in senso orario tre volte, quindi fermarsi e spostare la testa dall’altra parte. Quando muovi la testa in questo modo, rilascerà la tensione sui muscoli e aiuterà a mantenere le vertebre in un corretto allineamento.

Inoltre, sarebbe utile se usassi degli allungamenti per sostenere la schiena e la colonna vertebrale. Un metodo popolare è usare una palla da ginnastica e rotolarci sopra. Lo stretching allinea anche le vertebre e tiene a bada il mal di schiena. Come qualsiasi altro muscolo del corpo, i muscoli della schiena si irrigidiscono sotto stress e devi eliminare le distorsioni.

LEGGI ANCHE: Mal di schiena e stress in ufficio? Ecco come liberarsene e sentirsi alla grande

3. EVITARE DI SEDERSI TROPPO A LUNGO

Se hai un lavoro d’ufficio o ami vivere lo stile di vita di un dipendente dalla TV, potresti causare enormi danni alla schiena. Quando rimani in una posizione per lunghi periodi, tutti i muscoli della schiena e del collo si irrigidiscono.

Hai mai notato che quando ti alzi per la prima volta dopo essere stato seduto per lunghi periodi di tempo, ci vogliono alcuni minuti per eliminare la rigidità? Dal collo alle ginocchia, tutto il corpo sente il dolore, quindi dovresti evitare di stare seduto troppo a lungo. Per alleviare questo disagio, alzati e cammina circa ogni ora.

4. RIDURRE L’INFIAMMAZIONE DELLA COLONNA MANGIANDO IN MODO SANO

Se vuoi mantenere la schiena sana, devi considerare la tua dieta. Sapevi che i cibi che mangi possono contribuire a infiammazioni inutili nel tuo corpo? Secondo la  Cleveland Clinic  , i seguenti alimenti possono causare questo problema:

•Zuccheri

Grassi trans

•Alimenti trasformati

•Carne rossa

• Acidi grassi Omega 6

• Carboidrati raffinati

Se vuoi tenere a bada l’infiammazione, prova a evitare o limitare queste cose dalla tua dieta.

LEGGI ANCHE: La postura corretta contro il mal di schiena? Ce la insegnano gli indigeni. Ecco qual è

5. SOLLEVARE CORRETTAMENTE

Sapevi che c’è un modo giusto e un modo sbagliato per sollevare? Sollevare un oggetto nel modo sbagliato può danneggiare la schiena. Per sollevare qualcosa, procedi come segue:

• Inizia avvicinandoti il ​​più possibile all’oggetto.

• Non utilizzare la schiena o la parte superiore del corpo per sollevare oggetti; invece, usa le gambe e le ginocchia.

• Piegare le ginocchia è essenziale perché vuoi mantenere le braccia alla stessa altezza dell’indumento.

• Durante il sollevamento, assicurati che la schiena sia sempre dritta e la testa rivolta verso il basso.

• Non essere un eroe! Se l’oggetto è troppo pesante per essere sollevato senza farti male, dovresti chiedere aiuto.

LEGGI ANCHE: 6 semplici esercizi per combattere il mal di schiena

6. MANTIENI IL TUO PESO A UN LIVELLO SANO

Se sei in sovrappeso o obeso, hai un rischio maggiore di sviluppare mal di schiena. Ogni volta che si ha un peso eccessivo o grasso addominale sul corpo, si sottopone a uno stress eccessivo i tendini, i legamenti e le strutture muscolari in quest’area.

Avere uno stomaco grande può tirare le vertebre nella parte inferiore della colonna vertebrale e causare forti dolori, se non danni permanenti. Puoi risolvere questo problema perdendo almeno il 10 percento del tuo peso corporeo, se non di più.

7. NON IGNORARE I SINTOMI DI MALESSERE

I problemi alla colonna vertebrale sono spesso accompagnati da segnali di pericolo. Ora, è necessario distinguere tra mal di schiena comune e un problema serio. È normale che la maggior parte delle persone soffra di mal di schiena occasionale quando un muscolo è infortunato, ma quando il dolore è cronico, è motivo di preoccupazione.

Sarebbe utile se ascoltassi ciò che il tuo corpo sta cercando di dirti. Molte persone cercano semplicemente di auto-medicare senza affrontare il vero problema. L’automedicazione maschera solo il problema e non lo risolve. Se il mal di schiena dura per più di un paio di giorni, deve essere valutato.

8. MANTENERE UNO STILE DI VITA ATTIVO

Uno stile di vita sedentario è la cosa peggiore che puoi fare alla schiena. Non solo aumenta le tue possibilità di aumentare di peso, ma può anche aumentare il rischio di avere problemi alla schiena. Dovresti fare esercizi per tutto il corpo come nuoto, ciclismo, camminata o sessioni cardio in palestra.

Quando mantieni il tuo corpo in movimento, aiuti a mantenere una schiena sana. Quando si tratta di schiena e collo, devi fare cose come aerobica, stretching e allenamento della forza per mantenerti in perfetta forma.

9. RIMANI IDRATATO

Non penseresti che essere idratato sia necessario per la tua schiena, ma l’assunzione di liquidi è essenziale per l’elasticità dei tessuti molli. Ogni articolazione fa affidamento sull’acqua per mantenere un livello di fluidità. I dischi nella tua schiena possono perdere acqua e quando ciò si verifica, ti rende più suscettibile a malattie degenerative o scivolamento del disco.

Sfortunatamente, senza adeguati livelli di fluido, i dischi possono diventare così fragili da rompersi. La sciatica è uno dei tipi più comuni di mal di schiena ed è spesso causata da un disco sporgente, secondo la  Cleveland Clinic  . Il dolore alla sciatica può essere grave e scoraggiarti.

10. OTTIENI LA ​​GIUSTA QUANTITÀ DI RIPOSO

In che modo il tuo sonno influisce sulla tua schiena? Bene, devi riposarti a sufficienza per riparare i danni cellulari che si verificano durante il giorno, ma devi anche assicurarti di dormire nella posizione corretta per tenere a bada il mal di schiena. Dormi a pancia in giù, sulla schiena o su un fianco?

La migliore posizione per dormire per la salute della colonna vertebrale è su un fianco. Quando dormi a pancia in giù, eserciti molta pressione sul petto, poiché anche le tue vie respiratorie sono compromesse e hai un rischio maggiore di sviluppare apnea notturna. La tua posizione è essenziale, così come il tuo cuscino.

Dovresti investire in un buon cuscino che mantenga la schiena e il collo allineati correttamente mentre riposi, il che può impedirti di svegliarti con dolore. Una buona postura quando dormi è importante tanto quanto quando sei sveglio.

RIFLESSIONI FINALI SULLA SALUTE DELLA COLONNA VERTEBRALE

La salute della colonna vertebrale è dovuta a un complicato rapporto di mobilità, stabilità, forza e resistenza. Molti gruppi muscolari in questa regione contribuiscono alla salute generale della schiena. Mentre molte persone vogliono enfatizzare il petto e gli addominali, poiché sono i muscoli più comunemente visti, ma i muscoli della schiena sono essenziali per l’integrità strutturale.

È tempo di preoccuparsi per la salute della schiena e dovresti incorporare cose come lo stretching nella tua routine quotidiana di esercizi. Quando si tratta del tuo lavoro, sederti è una delle cose peggiori che puoi fare per la tua schiena.

LEGGI ANCHE: 34 immagini che mostrano i muscoli sollecitati dallo stretching

Devi alzarti e muoverti periodicamente per evitare che i muscoli si irrigidiscano. La cosa più importante è che ascolti il ​​tuo corpo e quello che ti dice. Non cercare di auto-medicare per eliminare il dolore, perché potresti cercare di mascherare un grave problema sottostante. Senza una colonna vertebrale sana, non puoi camminare, stare seduto o fare la maggior parte delle cose che ami.


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto