Home Rimedi Naturali Succo di limone: 7 modi per usarlo contro il mal di gola

Succo di limone: 7 modi per usarlo contro il mal di gola

17164
0
CONDIVIDI

Il mal di gola? Si combatte con il succo di limone. Ecco 7 modi per utilizzare questo prezioso rimedio naturale e combattere i fastidi legati ai mesi invernali.

L’abbassamento delle temperature e delle difese immunitarie può rendere le persone maggiormente vulnerabili al mal di gola. Il mal di gola può essere associato a diverse cause: infezioni virali, infezioni batteriche, irritazioni, problemi di reflusso, tonsillite.

È risalendo alla causa scatenante che possiamo comprendere quale rimedio sia più adatto al trattamento di questo disturbo. Come abbiamo visto, esistono diversi rimedi naturali e ingredienti nelle nostre cucine che possono venire in nostro soccorso. Uno dei più efficaci è il succo di limone.

Il limone è un potente antibatterico naturale. Può essere adoperato in diversi modi: per effettuare gargarismi e disinfettare il cavo orale, o aggiunto alle bevande, meglio se fredde per conservare il suo contenuto di vitamina C.

All’interno del limone esistono diverse sostanze che tornano utili per combattere il mal di gola: l’acido citrico, adatto soprattutto se il mal di gola viene dalla tonsillite, vitamina C, per sostenere la naturale attività del sistema immunitario e aiutare il corpo ad affrontare le infezioni, minerali essenziali e altre vitamine.

Ma come adoperare il succo di limone per trattare il mal di gola?

Come abbiamo accennato, il limone può essere usato in vari modi. Vediamone alcuni.

  1. Acqua calda e limone

Bere acqua calda e succo di limone ogni giorno vi aiuterà ad affrontare molti problemi di salute, tra cui mal di gola. Potete approfondire l’argomento a questo link.

  1. Gargarismi

Mescolate il succo di limone con l’acqua: potete berlo o usare questo liquido per effettuare dei gargarismi e disinfettare la parte.




  1. Succo di limone e miele

Aggiungete a mezzo bicchiere di succo di limone un cucchiaino di miele grezzo e un po’ di acqua calda. Bevete 2-3 volte al giorno per alleviare i sintomi del mal di gola. In alternativa, potete prendere un cucchiaino di miele e spruzzargli sopra qualche goccia di succo di limone. Non dimenticate che il miele è un ottimo antibiotico naturale. Un gruppo di ricercatori svedesi ha scoperto, ad esempio, che i batteri contenuti nel miele potrebbero essere buon sostituto degli antibiotici, specie quando questi non funzionano.

  1. Limone e acqua salata

Mescolate il succo di un limone e un cucchiaino di sale in una tazza di acqua tiepida. Usate la soluzione per effettuare dei gargarismi per almeno un minuto. Ripetete più volte al giorno.

  1. Limone, miele e zenzero

Sappiamo già che la tisana allo zenzero è un ottimo rimedio contro tosse e raffreddore. Aggiungete a questo il succo di un limone e del miele e otterrete un’efficace tisana contro il mal di gola, dalle proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.

  1. Olio essenziale di limone

Olio di limone strofinato sulla parte esterna della vostra gola allevia anche il prurito gola.

  1. Succo di limone, miele e aceto bianco

Mescolate 3 cucchiai di succo di limone con miele e aceto bianco ed effettuate dei gargarismi con questo liquido per almeno 3 giorni.

 

Il limone non è utile solamente per combattere il mal di gola. Secondo uno studio condotto dall’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Bergamo, mezzo bicchiere di succo di limone ogni giorno potrebbe aiutarvi a sconfiggere anche calcoli e coliche. Meglio di un farmaco e senza controindicazioni.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here