Home Alimentazione Biologica Succo di cetriolo per eliminare i cristalli di acido urico dalle articolazioni

Succo di cetriolo per eliminare i cristalli di acido urico dalle articolazioni

2290
0
CONDIVIDI

L’acido urico è una sostanza prodotta dal corpo umano, in risposta alla sintesi delle purine. L’acido urico circola nel sangue e gli organi che si occupano della sua eliminazione sono i reni.

Può capitare, però, che questa sostanza non venga eliminata correttamente dal nostro organismo, depositandosi e precipitando in articolazioni e tessuto connettivo.

Alti livelli di acido urico, infatti, generano una condizione conosciuta con il nome di “iperuricemia”. Col passare del tempo, questa può portare alla formazione di cristalli di acido urico che, depositandosi nelle articolazioni, tendini e tessuti circostanti, scatenano una reazione dell’organismo con conseguente infiammazione della parte. Si hanno quindi sintomi quali arrossamento, gonfiore, dolore, rigidità e calore. Un’aggravarsi di questa condizione può portare a una malattia conosciuta con il nome di “gotta”.

Mentre questa condizione può essere un segnale della presenza di problemi renali, la dieta gioca un ruolo molto importante nel trattamento della gotta e nell’eliminazione dei cristalli di acido urico dalle articolazioni. Controproducente in questo caso sarebbe ad esempio mangiare cibi ricchi di purine o bere pochissima acqua.

Come abbiamo già visto, esistono comunque una serie di abitudini e cibi che possono aiutare il nostro organismo a eliminare l’acido urico in eccesso. Tra questi, un ruolo fondamentale è costituito dai cetrioli.

I cetrioli sono una verdura basica, con proprietà diuretiche e depurative che facilitano il processo di eliminazione dell’acido urico. Inoltre, se paragonati ad altri alimenti, hanno un contenuto molto basso di purine: 7,3 mg in 100 grammi di alimento.

cetriolo_acido urico

Il loro alto contenuto di acqua inoltre aiuta l’organismo nell’eliminazione delle sostanze di scarto. Ecco perché mangiare questo alimento, o berne il succo, può aiutare nel trattamento della gotta.

Ecco allora la ricetta di un succo a base di cetriolo e non solo che può aiutare chi soffre di dolori articolari, causati da un eccessivo deposito di cristalli di acido urico nell’organismo.

Oltre al cetriolo, sono presenti anche il sedano e lo zenzero, due ingredienti dalle note proprietà antinfiammatorie.

Ecco cosa vi serve:

  • 1 cetriolo medio
  • 2 gambi di sedano
  • 1 fetta di limone
  • Un pezzo di radice di zenzero

Pulite gli ingredienti. Tagliate il cetriolo a fette, in modo da adattarle all’estrattore. Fate lo stesso con i gambi di sedano. Tagliate il limone a metà e il resto conservatelo. Sbucciate la radice di zenzero.

Aggiungere gli ingredienti nel vostro estrattore e avviate il processo. Questo succo va bevuto fino a quando non si notano miglioramenti. Naturalmente, è da associare una dieta adatta ad abbassare i livelli di acido urico nell’organismo.

Ma il succo di cetriolo potrebbe non essere l’unico ingrediente utile al nostro scopo.

Secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Functional Foods, le ciliegie visciole sarebbero in grado di modificare il metabolismo dell’acido urico, riducendo il dolore articolare. Un beneficio che si ripercuote sia sugli effettivi livelli di acido urico presenti nell’organismo, che su quelli della proteina C-reattiva, che misura il grado di infiammazione generalizzata.

(Foto in evidenza: healthspablog; foto interna: Max Mallett)