Home Rimedi Naturali Rimedi naturali: 7 modi per utilizzare la buccia di limone

Rimedi naturali: 7 modi per utilizzare la buccia di limone

11392
2
CONDIVIDI
buccia di limone

Ecco 7 rimedi naturali per utilizzare la buccia di limone, efficaci, veloci e di enorme utilità. Vediamoli insieme.

Il limone è un alimento utilizzato in tutto il mondo e ricco di proprietà utili per la nostra salute. Sappiamo, ad esempio, che è ricco di vitamine, che contiene acido citrico, essenziale per il ricambio energetico delle cellule, che è utile a rafforzare il nostro sistema immunitario e che il suo succo, diluito nell’acqua e bevuto ogni mattina, è un toccasana per la risoluzione di diverse problematiche.

Non dimenticate poi che la sua buccia può essere utilizzata per le più comuni pulizie in casa e per mantenere lo zucchero di canna morbido.

Ed è proprio alla buccia di limone che oggi vogliamo dedicare la nostra attenzione. Ecco un elenco di rimedi naturali per utilizzarla. Naturalmente, è necessario che la buccia di limone non sia stata trattata con prodotti chimici e che quindi provenga da coltivazioni biologiche sicure.

1. Abbassa il livello di colesterolo

La buccia di limone è un elemento ricco di antiossidanti e di flavonoidi, utili a controllare i livelli di colesterolo nel nostro organismo. La mattina, quando bevete la vostra dose di acqua e succo di limone, grattugiate dentro anche della scorza. Lasciate riposare per qualche minuto e bevete la bevanda prima della colazione, per una settimana. Vi aiuterà a purificare il corpo, liberandolo anche dal resto delle tossine.

2. Per avere gomiti lisci

Ecco un composto che vi permetterà di rendere più liscia la pelle ruvida dei vostri gomiti. Per ottenerlo, dovrete aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio a della buccia di limone grattugiata, su cui andrete a spruzzare qualche goccia di succo di limone. Mescolate bene e applicate sui gomiti ruvidi dopo aver fatto la doccia.

Leggi anche: Perché fa bene, anzi benissimo, mangiare la scorza di limone

scorza di limone

3. Come ingrediente principale del vostro scrub naturale

Abbiamo già visto come preparare degli scrub naturali fatti in casa. Vediamo che alternativa potete ottenere con la buccia di limone. Grattugiate la scorza di un limone e aggiungete un cucchiaio di zucchero di canna. Poi, unite un cucchiaio e mezzo di olio di oliva. Strofinate il composto sulla pelle bagnata e lasciate in posa una decina di minuti. Poi risciacquate bene.

4. La buccia di limone come disinfettante

La buccia di limone ha proprietà antibatteriche che la rendono ideale per disinfettare le superfici della cucina, al posto di utilizzare detergenti aggressivi e inquinanti. Spruzzate un po’ di acqua calda sulle superfici da trattare e strofinate con la buccia di limone.

5. Per pulire il forno

Riempite a metà una ciotola di ceramica con dell’acqua a cui andrete ad aggiungere della scorza di limone grattugiata. Mettete la ciotola nel microonde per 3 minuti, fissando la temperatura più alta. Lasciate bollire. Il vapore rimuoverà le macchie e neutralizzerà gli odori sgradevoli. A questo link trovate altri suggerimenti per pulire gli elettrodomestici in casa, in modo naturale.

6. La buccia di limone contro gli insetti

Formiche e altri insetti spesso invadono le nostre case. La buccia di limone potrebbe aiutarci a renderla meno attraente per loro. Mettetene un po’ negli angoli, avendo cura di effettuare dei piccoli tagli sulla superficie, in modo che l’odore possa essere rilasciato in maniera più efficace. Questo dovrebbe aiutare a tenere gli ospiti indesiderati fuori dai nostri ambienti.

7. Per rimuovere il calcare

Il limone, oltre all’aceto di mele, è uno dei metodi naturali utili per rimuovere il calcare. Basta prendere una pentola abbastanza capiente e versarci dentro la buccia di un limone, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di aceto di mele, 3 dl di acqua. Cuocete a fuoco vivo, spegnendo quando il composto inizia a bollire. Filtrate e applicare la miscela sulle zone coperte di calcare. Lasciare agire per 10 minuti e risciacquare con acqua fredda.

Leggi anche: 5 modi in cui utilizzare il limone come cosmetico naturale

(Foto interne: 1-ps.googleusercontent; jh_tan84)

2 COMMENTI

  1. Ogni mattina bevo acqua calda e succo di limone, si sa che aiuta a detossinare l’organismo, mantenere in forma l’intestino e anche a perdere e mantenere il peso, in quanto contiene la pectina. La buccia non la butto via me la mangio senza parte bianca naturalmente, perchè ho letto che contiene maggior quantitativo di pectina rispetto al succo.

  2. Ciao a tutte, ricordate che le bucce di limone NON DEVONO ESSERE TRATTATE con cere e conservanti, e ci deve essere l’apposita dicitura sull’etichetta. Chiedete comunque a chi ve li vende la certificazione, loro lo sanno cosa stanno vendendo … diffidate dei banchetti gestiti da chi non parla bene italiano … faranno finta di non capire e diranno “sì sì sì”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here