pulizia colon corpo acqua salata

Pulizia del colon e del corpo con risciacquo di acqua salata: i pro e i contro

La pulizia del colon con acqua e sale fa parte della tradizione indiana e prende il nome di Shankprakshalana o Varisara Dhauti. Questa tecnica non purifica soltanto il colon e l’intestino in generale. È infatti ritenuta benefica per tutto l’apparato digerente.

Ti senti stanco, pigro e un po ‘gonfio? Forse hai combattuto anche contro la stitichezza. Una pulizia del colon con acqua salata potrebbe essere la cosa di cui hai bisogno. Se ti sembra strano lavare il colon, dovresti sapere che può aiutarti a eliminare le tossine non necessarie che causano problemi.

Importanza della pulizia del colon

Se ti tieni informato sul mondo del trattamento olistico, probabilmente hai letto di varie pulizie del colon. Anche se può sembrare un approccio nuovo, il lavaggio delle tossine dal proprio corpo esiste da migliaia di anni. Un articolo pubblicato dall’Association of Registered Colon Hydrotherapists spiega che gli antichi egizi e greci praticavano pulizie di routine del colon per una migliore salute.

Il tuo colon, o intestino crasso, è l’ultima fermata del tuo corpo prima di eliminare i rifiuti dal tuo apparato digerente. Dopo che il tuo intestino tenue ha assorbito il maggior numero possibile di sostanze nutritive e liquidi, inviano i rifiuti indigeribili al tuo colon affinché tu possa espellerli. A volte, le feci nel colon possono essere troppo secche e possono causare un accumulo di feci dure, che possono causare stitichezza o ostruzione.

Lo scopo di una pulizia del colon è quello di introdurre liquidi nell’intestino per reidratare le feci secche in modo da poterle eliminare più facilmente. Può aiutare il tuo intestino e altri organi digestivi a funzionare in modo più efficiente, afferma un articolo della Global Professional Association of Colon Therapists . Una pulizia del colon può aiutarti a far passare materiali tossici e batteri nocivi bloccati nel tuo corpo, il che può solo aiutare quest’area a funzionare meglio.

Quali sono i sintomi di un colon ostruito?

Come fai a sapere se il tuo colon è ostruito ? Forse non hai problemi di stitichezza, ma le tue viscere non sono affatto regolari. Diverse cose possono indicare che qualcosa non va nel tuo sistema digestivo, e qui ci sono i segni più comuni:

• Crampi addominali

• Incapacità di emettere feci o gas

• Gonfiore allo stomaco

• Costipazione o diarrea

• Feci nere simili a catrame, chiamate anche melena

• Presenza di sangue nei movimenti intestinali

• Rumori anomali nel colon, chiamati borborigmi

• Nausea e vomito

Ogni caso è unico in quanto il colon è diviso in cinque regioni distinte: cieco, sigma, traverso, discendente e ascendente. Un blocco può essere ovunque in queste regioni, ma sono più osservati nel cieco. Sarebbe meglio se notassi la differenza tra un colon ostruito e colon bloccato.

Un colon bloccato è un’emergenza medica che richiede una pronta attenzione. È qui che il corpo non può passare le feci e sta accumulando materia fecale nel tuo sistema. 

La situazione deve essere risolta prima che peggiori. Un lavaggio con acqua salata può aiutare a liberare il blocco e migliorare il flusso di escrementi del corpo. È un po ‘come mettere un detergente per lo scarico nel lavandino.

Spazza via lo zoccolo in modo che l’acqua possa scorrere liberamente.

acqua salata

Opinioni divergenti

Come con molte terapie alternative, le opinioni degli esperti sono suddivise in benefici e sicurezza del colon, come un lavaggio con acqua salata. Anche i sostenitori affermano che la pulizia del colon potrebbe non essere adatta a tutti. Prima di decidere di provarne una, considera questi pro e contro. Pertanto è sempre meglio consultare uno specialista prima di effettuare qualsiasi terapia.

Pro terapia

Un articolo pubblicato dalla Baseline of Health Foundation afferma che la pulizia del colon può avere diversi benefici per la salute.

Stimola i muscoli del tuo intestino crasso in modo che possa spostare i rifiuti attraverso il tuo sistema in modo più efficiente. La stimolazione aiuta a prevenire il ristagno.

Aiuta a liberarsi del muco e della materia fecale putrida dalle pareti del colon.

• Può disinfettare il tuo sistema digerente.

Il lavaggio con acqua salata rimuoverà i metalli pesanti, come tracce di piombo e mercurio e altre tossine, dalle pareti dell’intestino.

• Ripulisce i residui da droghe, prodotti chimici e altre sostanze potenzialmente dannose che hai ingerito.

• Una pulizia dona calma alla zona poiché favorisce la guarigione delle mucose in tutto il sistema digerente.

• Può incoraggiare il tuo corpo a iniziare a curare le ernie nello stomaco o nell’intestino, che è un altro problema significativo.

Purifica il fegato, i dotti biliari e la cistifellea aumentando il flusso biliare.

Promuove la crescita della flora intestinale benefica per mantenere una buona salute dell’apparato digerente.

• Riducono la crescita eccessiva di Candida Albicans, un lievito nocivo presente nella maggior parte delle persone.

• Mantiene la regolarità del movimento intestinale.

• Ammorbidisce le feci dure in modo da non dover sforzare per far muovere le viscere.

• È possibile perdere peso a causa della perdita di materia fecale immagazzinata.

Contro terapia

Purtroppo, molti oppositori rifiutano che una pulizia del colon ti offra aiuto. Sebbene sia dimostrato il contrario, è consigliabile conoscere i rischi prima di intraprendere qualsiasi attività del genere. Ecco i contro di fare questa pratica.

• Ci sono molte truffe ed espedienti nel mercato che cercano di attirarti.

• Non è un piano di trattamento universale, quindi non è per tutti. Alcuni potrebbero trovarlo difficile da fare.

• Può cambiare le tue abitudini intestinali per alcuni giorni dopo la procedura.

• È necessario seguire le istruzioni alla lettera per evitare complicazioni.

Pulizia dell’intestino con il sale

La pulizia dell’intestino secondo questa tecnica prevede di ingerire acqua e sale e di praticare degli esercizi specifici di yoga che possano favorire i movimenti intestinali per promuovere l’eliminazione delle tossine accumulate nell’organismo. Si tratta di una tecnica considerata molto efficace in questo senso, che non va improvvisata ma praticata sotto la guida di una persona esperta.

Per eseguire questa pratica dovrete cercare di ritagliarvi un periodo più sereno e libero da impegni, magari un fine settimana potrebbe andare bene. La sera prima di iniziare questa pratica sarebbe bene consumare un pasto più leggero.

L’acqua per la pulizia intestinale deve essere salata fisiologica, la stessa concentrazione di sale del corpo, 0,9%. Ciò consente all’acqua di uscire dallo stomaco più rapidamente, mantenendo la stessa pressione osmotica su entrambi i lati della parete intestinaleCiò significa che il corpo non assorbe né cede sale o acqua in quantità significative; l’acqua salata rimane nel canale intestinale mentre scende attraverso il corpo e viene evacuata attraverso il retto.

Abbiamo accertato che alcune persone sono allergiche al sale marino. Suggeriamo quindi di utilizzare il sale ordinario delle miniere di sale profonde, privo di agenti antiagglomeranti, come il sale dell’Himalaya o il salgemma Luisenhaller .

La facilità con cui l’acqua passa attraverso gli intestini dipende anche dalla temperatura dell’acqua. È perfetto quando è come una zuppa calda.

La procedura

La pulizia intestinale si effettua bevendo un bicchiere di acqua salata ed eseguendo cinque semplici esercizi che aiutano l’acqua a passare attraverso l’intestino. Successivamente, bevi di nuovo un bicchiere di acqua salata, fai gli esercizi e continua così.

Dopo il sesto bicchiere, inizi ad andare in bagno seguendo gli esercizi. A mano a mano che bevi più bicchieri e fai gli esercizi, l’acqua che viene evacuata diventa più leggera e contiene sempre meno particelle. Infine, è limpida quasi quanto l’acqua che bevi e completamente priva di particelle.

La stessa pulizia intestinale è ora terminata. In tutto si bevono sedici grandi bicchieri di acqua salata, o poco più. In ogni, non bere acqua normale durante il processo né nelle quattro ore successive.

Gli esercizi da effettuare per la pulizia dell’intestino durante il percorso li troverete su questo video

LEGGI ANCHE:

Come pulire il colon e bruciare i grassi con farina di semi di lino e kefir

I 10 migliori cibi fermentati che fanno bene all’intestino

fonte


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto