Home Rimedi Naturali Pressione alta: la tisana che ci aiuta in modo naturale

Pressione alta: la tisana che ci aiuta in modo naturale

15259
0

La pressione alta è un problema da non trascurare e tenere sotto controllo. C’è una tisana che ci aiuta a regolarizzare la pressione in modo naturale. Vediamo come prepararla.

Se soffrite di pressione alta, è utile adottare tutte le precauzioni possibili e seguire le istruzioni del medico. Potete però tenere a bada il problema e ridurne gli effetti negativi grazie alla natura.

Ci sono alcune piante, come ad esempio il vischio, che sono proprio adatte in caso di pressione alta.

La pressione alta, fenomeno sporadico o patologia

La pressione alta è considerata una vera e propria patologia solo se avviene in modo costante e frequente. Molto spesso accade invece che colpisce sporadicamente, durante il corso della vita di una persona.

Con l’avanzare dell’età, è più facile che la pressione arteriosa aumenti, ma è un fenomeno normale, che non sfocia necessariamente in un problema.

Il potere delle piante contro la pressione alta

La pressione alta, soprattutto se indotta da fattori esterni come l’alimentazione o lo stress, può essere combattuta grazie ad alcune piante. Oltre al vischio, che abbiamo già mensionato, molto utile è anche l’aglio.

Per quanto riguarda il vischio, le sue foglie e i suoi rami hanno proprietà ipotensive, che abbassano la pressione e la mantengono su livelli normali.

Attenzione ad evitarne però i frutti.

L’infuso contro la pressione alta

Per la preparazione di questo infuso vi occorrono:

  • 40 gr di foglie e rametti di vischio
  • 30 gr di foglie di olivo
  • 30 gr di sommità crisantemo americano

Oltre a vischio, per questo infuso utilizziamo le foglie dell’olivo, che hanno la proprietà di abbassare la pressione massima ed equilibrare la minima. Il crisantemo americano invece protegge i vasi e tiene sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi del sangue.

Versate in una tazza d’acqua bollente un cucchiaino di miscela e lasciate in infusione per quindici miuti. Per ottenere risultati concreti, bevete almeno due tazze di infuso al giorno.

LEGGI ANCHE: 3 regole d’oro per combattere l’ipertensione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.