Home Rimedi Naturali La Disbiosi Intestinale una condizione caratterizzata da uno squilibrio della flora batterica...

La Disbiosi Intestinale una condizione caratterizzata da uno squilibrio della flora batterica intestinale

8564
0
CONDIVIDI
Disbiosi intestinale e flora batterica

La flora intestinale è costituita da un insieme di batteri i quali, convivendo in un determinato equilibrio, contribuiscono allo stato di salute generale. La condizione di equilibrio tra i vari ceppi di batteri è definita eubiosi. Se invece prevalgono funghi o altri germi che possono causare patologie, si dice che l’intestino è in uno stato di disbiosi.

Possiamo definirla un ecosistema costituito da diverse specie di microrganismi che comincia a svilupparsi fin dai primi giorni di vita del neonato. In pratica la flora batterica benefica agisce come barriera difensiva, creando un ambiente inospitale agli agenti patogeni, modificando il pH intestinale e rendendo inutilizzabili le cellule bersaglio con la propria presenza su di esse.

La presenza di questi “microbi” benefici nell’intestino dell’uomo quindi non è casuale, ma risponde a ben precise esigenze. Si calcola che ci possano essere circa 400-500 specie diverse che stabiliscono un equilibrio in grado di favorire l’assorbimento delle sostanze nutritive derivate dagli alimenti, e di aumentare la resistenza alle malattie.

La flora batterica intestinale è il vero motore vitale dell’intestino, la cui efficienza è da sempre considerata in naturopatia il fondamento della salute generale dell’organismo umano.

La Disbiosi intestinale è determinata da vari fattori: l’età, la dieta, le infezioni, l’uso di farmaci, la minore regolarità intestinale, lo Stress, l’alimentazione sbagliata ricca di cibi cotti raffinati contenenti additivi, coloranti conservanti e sostanze chimiche estranee, acqua e aria insalubri .

In caso di Disbiosi, organismi a bassa virulenza intrinseca possono indurre malattie mediante alterazioni dello stato nutrizionale o la risposta immune dell’ organismo.

Essa può essere causa diretta o indiretta di numerosi disturbi quali cattiva digestione, gonfiore ed aria addominale, infiammazioni dell’apparato, digerente (gastro-entero-colite), intolleranze alimentari, sviluppo di Candida ed altri funghi a livello della cute e delle   mucose e cistiti ricorrenti.

Il nostro intestino è il nostro primo sistema informativo.

 Il nostro intestino è il nostro primo cervello.

Se funziona questo funziona bene tutto il nostro organismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here