Home Alimentazione Biologica I benefici del massaggio berbero con l’olio di argan

I benefici del massaggio berbero con l’olio di argan

470
0
CONDIVIDI

Il massaggio berbero viene definito un antico rituale, tramandato dal popolo berbero. Un massaggio tramandato di generazione in generazione dalle donne di questo antico popolo del Nord Africa fin da circa 3000 anni a.c. e solo oralmente. Il massaggio berbero si inserisce, nei paesi d’origine, al termine del rituale dell’hammam ovvero quel complesso di riti termali che portano alla purificazione del corpo e dello spirito prima della preghiera ed ha quindi una valenza essenzialmente di purificazione. Prima dell’esecuzione del massaggio berbero, la tradizione vuole che il corpo sia preparato e quindi il trattamento estetico inizia in un ambiente caldo ed umido per eliminare le tossine per poi passare in una zona più tiepida dove il corpo viene cosparso di sapone all’olio di oliva per consentire l’asportazione delle cellule morte. Il massaggio berbero utilizza l’olio essenziale più prezioso in natura ovvero l’olio di argan che si ottiene dai frutti di questa pianta diffusa in Marocco ed in altri semidesertici paesi nordafricani. L’olio di argan ha la caratteristica di essere ricchissimo di vitamina E, di avere un forte potere anti età donando luminosità e freschezza alla pelle, oltre alla capacità di alleviare dolori muscolari ed articolari quando usato nella sua forma più pura. Il massaggio berbero ha essenzialmente la caratteristica di essere un massaggio rilassante ed un massaggio antistress, atto ad eliminare lo stress accumulato ed a sciogliere tutti i muscoli del corpo sfruttando le caratteristiche eccezionali dell’olio di argan.    A.T.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here