Home Gravidanza Mal di pancia nei bambini: quali sono i rimedi naturali migliori?

Mal di pancia nei bambini: quali sono i rimedi naturali migliori?

7832
0
CONDIVIDI

Mal di pancia, colichette, sono solo alcuni dei disturbi che riguardano i bambini e mettono in apprensione i genitori. Abbiamo già visto alcune delle cause che possono portare alle coliche nei bambini e come intervenire con i rimedi naturali più dolci per i nostri piccoli, oggi, invece, parleremo del mal di pancia.

La prima cosa da fare quando un bambino lamenta mal di pancia è capire quale possa essere la causa. Se i nostri piccoli mangiano poca frutta e verdura, prediligendo i cibi spazzatura, è normale ad esempio che abbiano problemi intestinali e gonfiori addominali che si accompagnano spesso con dolorini all’addome.

In alcuni casi, nei bambini più grandi, il mal di pancia può essere collegato a fattori emotivi, ansia, disagi psicologici, paura.

È opportuno comunque escludere sempre le cause più gravi che possono essere all’origine del mal di pancia nei bambini. Alcuni esperti, ad esempio, segnalano delle tecniche per comprendere la gravità del problema. Se il dolore è persistente e acuto, però, ricordate sempre di contattare il vostro pediatra.

Come dicevamo, ci sono alcuni segnali che ci fanno capire la gravità della situazione. Ad esempio, se il bambino preferisce una posizione raccolta e il dolore aumenta quando compie qualsiasi movimento; se la durata delle manifestazioni dolose va oltre le sei ore consecutive; se il bambino, a cui abbiamo chiesto di compiere un piccolo salto, manifesta dolori addominali e difficoltà a compiere questo piccolo esercizio, in tutti questi casi è necessario monitorare attentamente la situazione e chiamare il pediatra.

Escluse le cause più gravi, se il mal di pancia nei bambini dipende da gas nella pancia, stipsi o stress e nervosismo, esistono alcuni rimedi naturali che possiamo utilizzare per alleviare il dolore.

Se il mal di pancia deriva da stitichezza, la prima cosa da fare è intervenire sull’alimentazione, introducendo verdure cotte e fibre. Se il mal di pancia è continuo, invece, il piccolino potrebbe soffrire di intolleranze alimentari.

In generale, comunque, tisane alla camomilla e borsa dell’acqua calda sul pancino sono rimedi utili a rilassare la muscolatura addominale e alleviare i dolori.




Le erbe amiche del pancino dei nostri bambini sono tre: camomilla, melissa e finocchio. Ricordate sempre che il fai da te non è mai indicato, soprattutto con i bambini al di sotto dei tre anni. Quindi, prima dell’assunzione di qualsiasi rimedio, confrontatevi con il pediatra.

Se si tratta di diarrea, oltre a curare la corretta alimentazione con l’aggiunta di fermenti lattici, potete intervenire anche con i rimedi omeopatici. Attenti anche alla possibilità che diarrea e mal di pancia siano  dovuti a un virus gastrointestinale. I probiotici (fermenti lattici) sono molto importanti per rafforzare la flora batterica intestinale, ma vanno consigliati dal medico.

I rimedi omeopatici utili per i bambini sono davvero vari. È importante ricordare, però, che l’assunzione deve essere sempre stabilita da uno specialista, in genere è di 4 granuli, 4 volte al giorno da sciogliere sotto la lingua.

I principali rimedi omeopatici per combattere il mal di pancia nei bambini sono:

  • Senna 5 CH: Quando le scariche di diarrea e il mal di pancia sono associati a vomito.
  • Magnesia Phosphorica 5 CH: se la diarrea è accompagnata da coliche, che migliorano solo dopo un massaggio sul pancino.
  • China Rubra 5 CH: se la diarrea non è associata a dolori forti, il pancino è gonfio e ipersensibile.
  • Aloe 5 CH: Se la diarrea è abbondante e il pancino è molto gonfio con fitte dolorose.
  • Chamomilla 6 CH in caso di coliche addominali accompagnate a diarrea.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here