Home Rimedi Naturali Giramenti di testa: cause e rimedi naturali

Giramenti di testa: cause e rimedi naturali

2710
0
CONDIVIDI

Tutti, bene o male, abbiamo sofferto almeno una volta nella vita di giramenti di testa. I giramenti di testa sono i sintomi più comuni che possono verificarsi in qualsiasi persona, a qualsiasi età e per diverse ragioni.

Riconoscerli è semplicissimo: si accompagnano a un senso di instabilità, una sensazione di movimento e confusione mentale, come se fossimo all’interno di un vortice. In alcuni casi sono accompagnati anche a nausea.

Le cause che ne determinano la comparsa sono tra le più varie: problemi alla cervicale, pressione bassa, problemi alle orecchie, debolezza. In questi casi, i giramenti di testa rappresentano solo uno degli elementi di una sintomatologia più complessa che non va sottovalutata. Possono ad esempio essere il sintomo di un problema di labirintite o di disturbi relativi alla circolazione del sangue.

Altre volte, semplicemente, i giramenti di testa possono essere collegati a un’alimentazione scorretta, che non fornisce gli opportuni nutrimenti al corpo.

I rimedi che ci aiutano a combattere i giramenti di testa variano in base alla natura delle cause che lo hanno provocato. Riuscire a comprendere da dove deriva il problema è quindi essenziale per definire la terapia più adatta a risolverlo.

Rimedi naturali

Come abbiamo accennato, i rimedi naturali variano in base alle cause che scatenano il giramento di testa.

  • Se sono provocati da debolezza, è necessario cambiare il proprio regime alimentare, assicurandosi di dare tal corpo tutti i nutrienti necessari a stare bene. Se sono provocati da un’insufficiente quantità di glucosio, il rimedio semplicissimo è assumere degli zuccheri che aiuteranno a ristabilire i livelli glicemici nel sangue.
  • Se sono provocati da problemi legati alla pressione bassa, la prima cosa da fare è mettersi seduti o sdraiati, con le gambe alzate, per facilitare il flusso di sangue.
  • Se sono provocati da problemi di cervicale, è necessario intervenire prima su questa zona del nostro corpo: alleviando l’infiammazione, infatti, si diminuiscono i sintomi e quindi anche i giramenti di testa.




Ecco i migliori rimedi naturali.

  • Zenzero: da bere in tutte le sue forme, lo zenzero è un efficace rimedio naturale per i giramenti di testa ed è tra le piante energizzanti che ridonao forza ai muscoli;
  • Pepe di cayenna: migliora il flusso sanguigno ed è un ottimo rimedio per giramenti di testa, vertigini e capogiri;
  • Acqua: in alcuni casi, soprattutto nel periodo estivo, i giramenti di testa possono essere il risultato di una banale disidratazione. Bere acqua può aiutarvi a risolvere il problema;
  • Passiflora: da assumere quando la contrazione e l’irrigidimento dei muscoli della cervicale deriva da uno stato di stress oppure dall’ansia accumulata. In caso di vertigini, però, la si consiglia solo la sera;
  • Esercizio fisico e yoga: aiutano a riattivare la circolazione. Basta anche semplicemente camminare mezz’ora al giorno;
  • Magnesio: magnesio e potassio sono i minerali che aiutano a mantenere una corretta pressione del sangue, quindi adatti in caso di giramenti di testa dovuti a pressione bassa. Anche la radice di liquirizia fa aumentare la pressione.

In ogni caso, se il problema persiste non esitate a contattare un medico che vi aiuterà a determinare il quadro generale della situazione, le cause alla base del disturbo e la terapia più adatta.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.