Home Fai da Te Come usare i chiodi di garofano

Come usare i chiodi di garofano

3901
0
CONDIVIDI

Il chiodo di garofano è il bocciolo di un fiore derivato da un albero aromatico sempreverde che cresce nelle zone tropicali dell’Asia e del Sud America. Il germoglio e lo stelo del chiodo di garofano essiccati sono ampiamente utilizzati come come spezia e aroma alimentare. L’olio estratto dalla pianta, foglie, boccioli di fiori e frutta è usato in erboristeria e in alcuni studi odontoiatrici.

Alcune prove scientifiche dimostrano come i chiodi di garofano possono essere utili nel trattamento e nella prevenzione del cancro.
Alcuni dentisti e pazienti riferiscono che l’olio di chiodi di garofano può alleviare il dolore delle gengive e dei denti e può essere utile come un antisettico topico in collutorio, nei casi di mal di denti applicando uno o due chiodi di garofano sul dente interessato, allevia il dolore.

I chiodi di garofano e olio di chiodi di garofano, possono alleviare la nausea e il vomito, migliorare la digestione, combattere i parassiti intestinali, stimolare le contrazioni uterine, valido aiuto contro le infiammazione da artrite, allevia l’ emicrania, e alleviare i sintomi del raffreddore e le allergie. Sembra sia d’aiuto anche in caso di crampi, gas, coliche, la malaria, la tubercolosi, la scabbia, e migliorare la memoria.

I praticanti della medicina tradizionale cinese a volte curano il singhiozzo e l’impotenza con chiodi di garofano e nei casi di eiaculazione precoce.

L’olio di chiodi di garofano è un potente antibatterico e antifungino.

Chiodi di garofano sono generalmente considerati sicuri, ma un numero abbastanza ristretto di persone hanno avuto problemi di allergie, in ogni caso quando utilizziamo qualsiasi sostanza è sempre bene chiedere il parere del nostro medico.

I chiodi di garofano possono essere utili in molti casi:

    • mal di denti, come abbiamo già visto possiamano applicare una goccia di olio di chiodi di garofano diluito con un altro olio, olio di mandorle per esempio, nel punto che ci causa dolore oppure schiacciare un chiodo di garofano e applicarlo nella zona interessata.
    • mal d’orecchie diluire con un olio vettore, bagnare un batuffolo di cotone e applicarlo proprio all’interno del condotto uditivo. Il dolore si abbasserà rapidamente e contribuirà a ridurre le infezioni eventualmente presenti.
    • alleviare nausea con de tè di chiodi di garofano, ma non eccedere nell’uso.
    • utile nei casi di ipertensione basta regolarmente masticare chiodi di garofano per almeno sei settimane o più può aiutare a ridurre l’ipertensione, ricordiamoci comunque di farci consigliare dal nostro medico di fiducia.
    • cura ustioni e ferite basta applicare l’olio di chiodi di garofano direttamente ed immediatamente al 1 ° e 2 ° grado e ustioni lievi ferite aperte e tagli per alleviare il dolore, ridurre la possibilità di infezione e ridurre i tempi di guarigione. Per le piccole ferite e i tagli basta spruzzare olio di  chiodi di garofano e aiuterà a fermare l’emorragia.
    • aiuta anche nei problemi respiratori basta respirare l’aroma del tè caldo di chiodi di garofano o lasciare nell’ambiente delle arance rivestite di chiodi di garofano.
    • ottimo deodorante per ambienti, infatti basta utilizzare o le arance come sopra oppure poche gocce di olio di chiodi di garofano diluite in un pò d’acqua e spruzzate nell’ambiente.
    • repellente per zanzare, basta passare la pelle con un pò di olio diluito in acqua.
    • deterrente per insetti e formiche, spruzzando nelle zone che sono maggiormente infestate, olio diluito con acqua, li mantiene lontani.


  • idrata la pelle secca e aiuta altri problemi della pelle, infatti l’olio è un ottimo rimedio naturale. Il modo migliore per approfittare di questo trattamento è quello di ottenere l’olio in forma liquida e stenderlo sulla pelle con un panno pulito. E ‘anche usato in molti prodotti che sono fatti appositamente per aiutare ridurre la comparsa di smagliature e gonfiori della pelle.
  • aiuta ad alleviare il dolore di calli e verruche, basta immergere un panno in olio chiodi di garofano e applicare sulla zona interessata e lasciarlo lì per qualche minuto o fino a quando il dolore si attenua.
  • pulisce i metalli basta immergere un panno pulito di cotone in olio chiodi di garofano e strofinare lungo la superficie da trattare, la renderà lucidissima.
  • potente afrodisiaco, infatti una goccia di chiodi di garofano in un caffè o in una bevanda è aiuta a rinnovare l’energia sessuale, anche nei casi di calo di desiderio.
  • riduce gli odori in cucina, aiutiamoci creando un pout pourri con i fiori aggiungendo anche qualche goccia di olio di chiodi di garofano oppure potremo utilizzare incensi specifici della stessa fragranza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here