Home Fai da Te 3 addobbi di primavera per colorare le vostre case

3 addobbi di primavera per colorare le vostre case

890
0
CONDIVIDI
addobbi di primavera

Dai fiori di carta in vaso a delle bellissime ghirlande, ecco una selezione di addobbi di primavera fai da te per rendere la vostra casa luminosa e ricca di colori

L’inverno è quasi alle nostre spalle (anche se non sembra!). Le belle giornate si preannunciano, e speriamo che siano abbondanti. Perché non decidere di accoglierle con dei bellissimi addobbi di primavera utili a colorare le vostre case e a stimolare il buonumore?

Le idee sono praticamente infinite: l’unico limite è la vostra creatività! Noi ne abbiamo scelte tre, semplici semplici. Vediamo insieme come realizzarle.

Addobbi di primavera: quando la creatività veste la casa

Per realizzare degli addobbi di primavera e decorazioni primaverili non è necessario essere dei grandi artisti, è sufficiente avere tanta voglia di fare, qualche idea e pochi e semplici materiali. Come ad esempio barattoli, stoffe, carta crespa (o carta da regalo riciclata) e qualche fiore appena raccolto. Vi stupirete delle meraviglie che potete realizzare con queste poche e semplici cose.

Ma basta con le chiacchiere! Vediamo insieme tre idee di addobbi di primavera scelti per voi che vi aiuteranno a rallegrare e impreziosire le vostre case e le vostre tavole, migliorando il vostro umore e, perché no, stupendo i vostri amici.

Ghirlande di primavera fai da te

Che sia per Pasqua o per la primavera creare delle ghirlande fai da te può essere semplice e anche molto divertente!

In questo caso, tutto quello che vi occorre è un cerchio di cartone, della stoffa colorata, dello spago, l’immancabile vinavil e tutto ciò che la creatività vi suggerisce.

La prima cosa da fare è realizzare la base della vostra ghirlanda. Disegnate su di un cartone due cerchi con lo stesso centro: uno grande e uno di 7 cm più piccolo. Quella diventerà la vostra base per la ghirlanda.

Attorno, realizzate degli elementi decorativi con la stoffa: potete creare dei fiori, dei fiocchi, o semplicemente un collage di stoffe colorate da unire insieme e con le quali avvolgere la vostra base. Se scegliete quest’ultima opzione, ricordate di realizzare prima un’imbottitura da incollare al cerchio di cartone, in modo da creare il giusto volume alla ghirlanda.

Procedete ora a incollare il tutto con il vinavil. Fate asciugare e cucite o incollate gli altri elementi decorativi che avete scelto, per completare la vostra ghirlanda di primavera.

Se ne cercate invece una prettamente pasquale, potete leggere il procedimento per realizzarla a questo link.

Bouquet di carta

Per i vostri addobbi primaverili potete scegliere anche di realizzare dei coloratissimi bouquet di carta, adoperando della carta crespa o dei fogli da regalo riciclati.

Potete realizzare da soli anche il vaso dove riporli: con delle scatole di latta decorate o con dei vasetti di vetro impreziositi di perline e pizzi, ad esempio.

Partiamo dal necessario. Vi serviranno: forbici, colla, una pinza e del fil di ferro. Tagliate nella carta crespa o nella carta da regalo le sagome dei petali, dandogli la forma che desiderate. Con il fil di ferro, fissate i petali alla corolla che avrete precedentemente realizzato adoperando un cartoncino. Modellate adesso le estremità dei vostri petali, per donargli un po’ di volume. Ripetete l’operazione più e più volte!

Più colori adopererete, più vivace sarà il vostro vaso. Al link potete trovare qualche idea a cui ispirarvi.




Centrotavola di fiori

Questa soluzione è l’ideale se cercate degli addobbi di primavera con cui stupire i vostri amici durante una cena. Un modo unico e colorato per apparecchiare la vostra tavola a tema, sfruttando fantasia e creatività.

Per realizzarlo potete adoperare tutti i fiori, rametti e foglie che volete! La primavera ci dona un’infinità di preziosi doni ricchi di colori. La cosa più semplice da fare è fare una bellissima passeggiata sui prati: lì troverete tutto l’occorrente che vi serve!

Come base di appoggio potete adoperare una spugna per fioristi. Disponetela nel centro della tavola, magari appoggiata dentro un’alzatina per dolci, e riempitela di colorati e ricchi fiori.

In alternativa, potete adoperare un barattolo di latta, decorato in stile shabby, aggiungerà quel tocco di classe in più. O ancora, prendere un barattolo di vetro e rivestitelo di corda e nastrini. Non c’è limite a quello che la vostra fantasia può fare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.