Home Fai da Te 10 usi sorprendenti della carta vetrata

10 usi sorprendenti della carta vetrata

40852
1
CONDIVIDI

La carta vetrata è un foglio flessibile di carta, ricoperto con granuli cristallini di materiale abrasivo. È uno di quegli strumenti indispensabili per gli amanti del fai da te.

Esistono, però, un sacco di modi diversi per utilizzare questo particolare tipo di carta, come ad esempio ridare vita ai vecchi maglioni di lana o rimuovere le macchie.

Ecco 10 sorprendenti usi che possiamo fare della carta vetrata.

Mantenere puliti i taglieri in legno

I taglieri sono uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Ce ne sono di varie forme e di vari materiali, tra cui quelli in legno. In particolare, i taglieri in legno possono essere un ricettacolo di germi, che si annidano soprattutto nei graffi che l’usura e i coltelli creano sulla superficie. Per questo, una buona idea potrebbe essere quella di levigare e ripulire la parte utilizzando la carta vetrata. Una soluzione che si può adoperare anche per altri utensili in legno e da ripetere solo ogni tanto.

Affilare le forbici

È molto fastidioso quando le punte delle nostre forbici si consumano e non assolvono più alla loro funzione. Limarle potrebbe essere fastidioso e pericoloso. Per farle tornare a funzionare come prima, potete decidere di usare la carta vetrata. Basterà adoperare le forbici per tagliare la carta. La parte abrasiva affilerà il vostro utensile. La carta vetrata, inoltre, può essere adoperata per rimuovere qualsiasi residuo appiccicoso sulla loro superficie.

Rimuovere le macchie dall’intonaco

Sbarazzatevi delle macchie sul vostro intonaco, strofinando leggermente un po’ di carta vetrata sulla parte. Fate attenzione, però, a non rimuovere tutta la pittura!

Deterrente contro le lumache

Se le vostre piante sono continuamente minacciate dalle lumache, provate a mettere un foglio di carta vetrata di diametro maggiore a quello del vaso, sotto il piatto di raccolta dell’acqua. Questo scoraggerà le lumache ad attaccare le vostre piante.

Rendere meno scivolose le scarpe

Se le suole delle vostre scarpe hanno perso aderenza, potete strofinarci un po’ di carta vetrata. Questo le renderà meno lisce e meno scivolose, salvandovi da possibili cadute!

Far rivivere i vecchi maglioni

Un pezzo di carta vetrata, strofinato seguendo il verso della trama del maglione che indossate, aiuterà a rimuovere i pallini di lana che il tempo e i lavaggi hanno creato.

Pulire il camoscio

La carta vetrata può essere utilizzata anche per pulire la pelle scamosciata delle vostre scarpe. Basta tagliarne un pezzettino e strofinarla delicatamente sulla superficie sporca. Poi, pulite i residui con un vecchio spazzolino da denti. Questo aiuterà a rimuovere graffi e macchie.

Per aprire i barattoli

Se non riuscite ad aprire un barattolo, potete stringere il coperchio con della carta vetrata: vi faciliterà nell’operazione, senza dover per forza aumentare la potenza dei vostri muscoli!

Per i tergicristalli consumati

Se i vostri tergicristalli hanno smesso di fare il loro dovere, potete passare della carta vetrata sulle spazzole. Questo allungherà la loro durata, in attesa di cambiarle.

Rimuovere la ruggine da arnesi e coltelli

Il vostro foglio abrasivo sarà un prezioso aiuto per rimuovere la ruggine depositata sugli attrezzi e sui coltelli. Meglio però scegliere della carta vetrata a grani più sottili, per evitare di graffiare i vostri strumenti.

E voi, per che cosa utilizzate la carta vetrata?

Fonte

(Foto: Public Domain Photos)

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here