Home Rimedi Naturali L’esercizio di respirazione che manda via lo stress

L’esercizio di respirazione che manda via lo stress

2922
0
CONDIVIDI

Se vi sentite troppo stressati e avete bisogno di prendervi una pausa e avere una mente più lucida, provate con questo esercizio di respirazione. Bastano 120 secondi per placare la mente e ricaricarci.

Un semplice esercizio di respirazione potrebbe salvarci dallo stress. Tutti sperimentiamo quotidianamente nella nostra vita lo stress. In piccole dosi, ci dà la carica per svolgere i nostri compiti, ma in eccesso può ucciderci. Letteralmente.

Eppure, esistono diversi rimedi naturali e piccoli accorgimenti che possono diminuire lo stress a cui sottoponiamo corpo e mente.

In un nostro articolo abbiamo già visto come 5 minuti di Pranayama possano aiutarci ad affrontare al meglio le nostre giornate, con maggiore serenità.

Ma come fare nelle situazioni di emergenza?

Ecco un esercizio di respirazione che può venire in nostro soccorso. Solo 120 secondi per rilassarci e trovare la calma.

  • Fate 2 respiri profondi. Fate entrare l’aria attraverso il naso e mandatela fuori attraverso la bocca.
  • Cercate di seguire il respiro con la massima attenzione, focalizzandovi sulla sensazione dell’aria che vi attraversa le narici.
  • Cercate di seguire il percorso del respiro mentre compie la sua strada, dal naso, scende giù nei polmoni e ancora più giù nella pancia.
  • Durante l’espirazione, focalizzate il momento il cui l’aria lascia la vostra pancia, risalendo per il vostro corpo.
  • Ripetete questo esercizio da 8 a 10 volte, in modo pienamente consapevole e cercate di notare come vi sentirete diversi quando avrete finito.

Quando meditiamo, la nostra frequenza cardiaca e la pressione sanguigna si normalizzano.




La meditazione ci permette anche di rispondere a certe situazioni in modo appropriato e consapevole, utilizzando il nostro giudizio con più calma e chiarezza.

I benefici che un esercizio di respirazione ha sullo stress sono diversi:

  • Consente di “prenderci una pausa”, importantissima per guardare con maggiore chiarezza le situazioni. Tra lo stimolo e la risposta, infatti, c’è uno spazio importantissimo che deve consentirci di scegliere ciò che è meglio per noi.
  • Ci aiuta a vedere chiaramente: più pressione avvertiamo, maggiore confusione c’è nella nostra mente. Fermarci a respirare ci consente di ottenere un maggior senso di chiarezza nel pensiero.
  • Ci aiuta a essere più creativi: stimolando la nostra capacità di problem-solving e di trovare soluzioni alle sfide della vita. In uno studiocondotto dall’Università di Leiden, è stato dimostrato che la meditazione aiuta il pensiero divergente.
  • Ci fornisce nuove prospettive: quando abbiamo a che fare con una situazione che genera molta pressione, siamo così annebbiati che non riusciamo a vedere bene. La meditazione ci aiuta a fare un passo indietro e vedere il quadro generale.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here