Home Rimedi Naturali Dici addio al doppio mento con questi rimedi naturali

Dici addio al doppio mento con questi rimedi naturali

14485
0
CONDIVIDI

Alcuni rimedi naturali che vi aiuteranno a sbarazzarvi del doppio mento.

Il doppio mento è un problema estetico che affligge, indifferentemente, uomini e donne. Può dipendere da un eccesso di grasso o semplicemente dal cedimento strutturale della pelle. È un inestetismo difficile da eliminare, ma non impossibile.

Alimentazione, cattiva idratazione, perdita di elasticità possono portare al rilassamento del muscolo situato sotto al mento o all’accumulo di grasso, modificando radicalmente la linea del viso.

In base alle cause che hanno portato alla creazione del doppio mento, potete agire in due modi diversi per risolvere o semplicemente migliorare questo problema: attraverso l’alimentazione (che aiuta l’eliminazione del grasso in eccesso e delle tossine) e attraverso una serie di rimedi ed esercizi che vi aiutino a recuperare l’elasticità della zona.

Vediamo quindi una serie di rimedi naturali che possono aiutarvi a migliorare l’aspetto della pelle sotto il mento.

Maschera all’argilla

La prima cosa che potete fare è realizzare un’utilissima maschera all’argilla. L’argilla, infatti, rafforza l’elasticità della pelle e aiuta a eliminare le tossine e le impurità. Mescolate l’argilla a dell’acqua, in modo da realizzare una pasta che andrete a stendere sulla parte interessata. Lasciate in posa per circa 15 minuti, fino a quando non si sarà asciugata e rimuovete la maschera con dell’acqua tiepida. A fine trattamento, ricordate di risciacquare la zona del doppio mento con acqua fredda e applicare una crema idratante a cui avrete aggiunto della vitamina E. Ripetete l’operazione due volte a settimana.





Massaggi con olio di germe di grano

L’olio di germe di grano è un toccasana per la pelle. In genere se ne consiglia l’applicazione per ridurre e contrastare le smagliature, ma andrà bene anche per recuperare l’elasticità e prevenire la perdita di tono della pelle sotto il mento. Ha un elevato quantitativo di vitamina E e spiccate proprietà antiossidanti. Massaggiate l’olio di germe di grano nella zona del doppio mento, tutti i giorni. Potete decidere di unire all’olio delle gocce di limone, astringente e disintossicante. Ricordate però di non esporvi al sole dopo l’applicazione. Meglio se vi dedicate a quest’operazione prima di andare a dormire.

Esercizi

Anche dei semplici esercizi possono aiutarci a eliminare il doppio mento, perché allenano e tonificano il muscolo, evitando cedimenti.

Il primo esercizio può essere eseguito praticamente ovunque (lontano da occhi indiscreti si intende chiaro!). Mascella rilassata, tirate fuori la lingua lentamente. Riportatela all’interno della bocca, inspirate e ripetete l’esercizio per 15 volte. Eseguitelo due/tre volte al giorno.

Anche il secondo esercizio può essere eseguito ovunque: spingete la lingua nella direzione interna dell’arcata dentale inferiore, mantenete la posizione per dieci secondo e ripetete dieci volte.

Nell’ultimo esercizio, cercate di sorridere inarcando le labbra verso il basso e distendendo il collo il più possibile. Fatelo per dieci volte.

Succo di melone

Il melone è uno dei frutti più adatti per recuperare tonicità ed elasticità. Bevete un bicchiere di frullato o di succo di melone ogni mattina.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.