Home Alimentazione Biologica Come adoperare il miele per combattere la tosse

Come adoperare il miele per combattere la tosse

1007
0
CONDIVIDI

Se in questi giorni il disturbo che vi perseguita è la tosse, provate questi rimedi naturali a base di miele, potreste risolvere il problema.

In questo periodo è molto comune che grandi e piccoli soffrano di malanni stagionali che interessano le vie respiratorie, la tosse è uno di questi.

Soprattutto quando interessa i più piccoli, molti genitori ricorrono a farmaci capaci di alleviare il disturbo, ma non sempre è necessario e non sempre è la scelta più adatta.

Abbiamo già visto alcuni rimedi naturali per placare la tosse nei bambini e negli adulti. Oggi, approfondiremo un po’ di più il discorso del miele.

Il miele è spesso adoperato come rimedio naturale per la cura di vari disturbi, tra cui mal di gola, pelle secca e, appunto, tosse. È un ottimo antimicrobico, utile al trattamento dei disturbi che interessano le vie aeree.

Esistono diversi modi per utilizzare il miele nel tentativo di placare gli eccessi di tosse. Vediamone insieme alcuni.

Impacco prima di andare a dormire

Questa soluzione potrebbe essere utile nei casi di tosse associata a catarro. Vi serviranno:

  • garza
  • cerotto
  • 1 cucchiaio di miele grezzo
  • Farina
  • Mezzo cucchiaino di olio d’oliva

Tagliare un pezzo di garza da fasciatura non troppo grande e mettetelo da parte. Mescolate bene il miele con la farina, aggiungendo quest’ultima un poco alla volta, per ottenere una miscela non troppo appiccicosa. Unite adesso l’olio e mescolate bene. Stendete la pasta sulla garza che avete preparato precedentemente e posizionatela sulla parte del corpo che interessa: sul petto o sulle spalle. Fissatela col cerotto e tenetela su tutta la notte, aiuterà a sciogliere il catarro e a lenire la tosse.




Al posto dell’olio di oliva, potete anche adoperare dell’olio vergine di cocco e aggiungere del succo di zenzero alla miscela di miele di farina.

Miele e limone

Il miele può essere adoperato anche in un altro modo: per via orale. È una soluzione efficace, soprattutto se aggiunta a del succo di limone.

Come abbiamo visto prima, il miele ha delle notevoli proprietà antibatteriche ed espettoranti. Il limone, invece, è un potente antivirale e il suo alto contenuto di vitamina C lo rende un prezioso alleato del nostro sistema immunitario.

L’unione di questi due ingredienti può avere notevoli risultati sul trattamento della tosse.

Prendete un cucchiaio di miele ed emulsionate sullo stesso qualche goccia di succo di limone. Assumetelo al momento del bisogno, sia di giorno che di notte. Se volete aumentare le proprietà antibiotiche di questo preparato, potete decidere inoltre di aggiungere dell’aglio tritato.

Ricordate una cosa importantissima: soprattutto se il rimedio è destinato ai bambini, evitate assolutamente il fai da te e rivolgetevi a un esperto di fiducia.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here