Home Rimedi Naturali Capelli luminosi: ricette a base di erbe per dar luce e riflessi

Capelli luminosi: ricette a base di erbe per dar luce e riflessi

2520
0
CONDIVIDI
capelli luminosi

Ecco le ricette a base di erbe per rendere i capelli luminosi dondando loro riflessi naturali, a partire dal colore della propria chioma.

Tutti vorremmo avere capelli luminosi, più belli e lucenti. Abbiamo visto, a tal proposito, alcuni rimedi naturali per curare la salute delle nostre chiome, per coprire i capelli bianchi e tingerli in modo naturale e, infine, il potere dei diversi tipi di henné, applicato alle diverse caratteristiche delle nostre chiome.

Oggi, vedremo invece come rendere i capelli lumnosi, dando riflesso e tono al nostro colore di base, qualunque sia il nostro colore di partenza. A tal proposito, accorreranno in nostro soccorso fiori ed erbe con le loro proprietà.

Capelli luminosi: chioma bionda

Se i vostri capelli sono biondi e volete renderli più lucenti, la soluzione più adottata è in genere la camomilla. Se è estate, per far esaltare la tonalità del vostro biondo, potrete spruzzare il contenuto di mezza tazza di fiori, lasciata a macerare in 2 tazze di acqua e poi filtrato. Applicate sui capelli ed esponetevi al sole.

In inverno, potete usare la camomilla come risciacquo finale: renderà i vostri capelli luminosi, più lisci, setosi e permetterà al vostro biondo di risaltare.

Un’altra soluzione per creare dei riflessi naturali è quello di spremere il succo di un limone, passarlo sui capelli e lasciarlo per un paio di ore.

Per un effetto più forte e più veloce, si può usare questa ricetta.

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di succo di limone fresco
  • 2 tazze di camomilla
  • 1/2 tazza di infuso di calendula (produrrà toni più dorati)

Mescolate tutti gli ingredienti in un flacone spray. Agitate bene e spruzzate sui capelli, spazzolandoli. Questo rimedio funziona meglio se applicato ai capelli direttamente prima dell’esposizione al sole. Infine, risciacquate. Può essere utilizzato più volte alla settimana fino al raggiungimento del colore desiderato.

È inoltre possibile utilizzare questo infuso come risciacquo poco prima del termine dello shampoo (dovrà essere comunque risciacquato un’ultima volta), anche se ci vorrà più tempo per vedere i primi risultati.

Capelli luminosi: chioma rossa

Ecco invece una soluzione per avere dei riflessi ramati su capelli rossi con base scura. Gli effetti sono cumulativi, utilizzare più volte il prodotto creato renderà il vostro rosso più vivace. La cosa più semplice è rendere questo trattamento parte della vostra routine nella cura dei capelli.

Ingredienti:

  • 2 tazze di acqua
  • 1/2 tazza di fiori o petali di calendula
  • 2 cucchiai (o più per tinte più rosse) di petali di ibisco

Fate bollire l’acqua e cuocete a fuoco lento i petali di calendula e ibisco per almeno mezz’ora. Filtrate e conservate in frigorifero. Utilizzate questo composto come risciacquo finale durante lo shampoo. Ripetete l’operazione ogni giorno fino a quando non raggiungerete la tonalità desiderata e quindi, in seguito, due volte la settimana per mantenerla.

Capelli luminosi: chioma castana

Questa soluzione permetterà di scurire i capelli castano chiari o leggermente più scuri. Testate sempre su una piccola parte di capelli prima di usare su tutta testa, soprattutto sui capelli trattati chimicamente. Usate questo rimedio come risciacquo; se applicato con costanza, può anche scurire i capelli grigi. Quanto più viene utilizzato, tanto più scuro sarà il risultato. Per un risultato più veloce, è meglio usare l’henné per i capelli scuri, per un risultato più lento e dolce, invece, potrà esservi utile questa ricetta.

Ingredienti:

  • 1/4 tazza di foglie di ortica
  • 1/4 di tazza di foglie di rosmarino
  • 1/4 tazza foglie di salvia
  • 2 tazze e mezzo di acqua

Fate bollire le foglie delle diverse erbe in un pentolino con l’acqua, per almeno 30 minuti, o comunque fino a quando il liquido non sarà diventato abbastanza scuro. Togliete dal fuoco e, non appena si sarà raffreddato, filtrate con cura, anche con l’aiuto di una garza. Conservate il prodotto in frigorifero.

Spruzzate sui capelli in circa un’ora prima di fare lo shampoo, poi procedete come di consueto. Può essere usato anche come risciacquo finale. Ripetete l’operazione per più giorni, fino a raggiungere il colore desiderato. Ha un effetto cumulativo e probabilmente non si noterà molto la differenza nei primi giorni di applicazione. Le erbe di questa ricetta sono inoltre ideali per sbarazzarsi di forfora e per dare volume e forza ai capelli.

Capelli luminosi: neri o molto scuri

Se avete capelli troppo chiari, difficilmente riuscirete a ottenere buoni risultati solo con queste erbe o, al limite, dovrete aspettare molte applicazioni. Come sempre, provate prima su una piccola parte della vostra chioma. Ecco la ricetta.

Per capelli molto scuri: mettere 1/4 di tazza di noci nere americane in sacchetto di garza. Ricoprite con 3 tazze di acqua bollente e lasciate a macerare per almeno 6 ore. Filtrate e usate il liquido come ultimo risciacquo. Questo renderà i capelli luminosi, pur rendendoli molto scuri, soprattutto se secchi o trattati con colore. Ripetere ogni giorno o quanto necessario per scurire e mantenere la tonalità.

In alternativa, potete utilizzare il tè nero forte come risciacquo finale per scurire qualsiasi colore di capelli. Questa soluzione funge anche come nutriente per i capelli. Ripetere più volte, se necessario, per ottenere tonalità desiderata.

Per ognuno di questi colori naturali a base di erbe, assicuratevi di testare prima su una piccola ciocca, soprattutto se avete capelli sciupati o trattati.

(Fonte)

(Foto: Eflon)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here