Home Rimedi Naturali Bruxismo: come smettere di digrignare i denti ora!

Bruxismo: come smettere di digrignare i denti ora!

8658
0
CONDIVIDI

Digrignate abitualmente i denti durante la notte? Allora soffrite di bruxismo! Ecco cosa fare.

Il bruxismo, è l’abitudine di serrare e digrignare i denti in una serie di movimenti involontari della mandibola durante il sonno. È una condizione causata per lo più da situazioni psichiche particolari (tensioni emotive, frustrazioni, ansia) e può essere a sua volta causa di una cattiva occlusione dentale.

In genere, per proteggere lo smalto dei denti dallo sfregamento notturno, si consiglia di indossare una mascherina dentale protettiva o trovare una soluzione naturale con effetto miorilassante, prima di coricarsi.

Chi soffre di bruxismo deve comunque intervenire, per evitare che la condizione possa portare a lungo andate al deterioramento e perdita di denti e alla recessione delle gengive.

Ecco alcuni consigli che possono aiutarci a risolvere o alleviare questo problema.

Adottare una dieta sana

Eh si, anche in questo caso una dieta equilibrata può venire in nostro soccorso. Aumentare l’assunzione di magnesio o calcio, attraverso l’introduzione di frutta e verdura, può infatti aiutarci a rilassare la mascella in modo da smettere di digrignare i denti. Come abbiamo visto, sia il calcio che il magnesio possono essere facilmente reperiti anche da fonti vegetali. Evitate inoltre di mangiare cibi molto duri, in modo da evitare una maggiore pressione dei denti sulla mandibola e peggiorare i fastidi.

Rilassare i muscoli della mascella e del collo

In questo caso, potete pensare di dedicarvi dei massaggi con olio caldo da effettuare sulla parte, o applicare impacchi caldi per rilassare i muscoli della mascella. Iniziate massaggiando con delicatezza i muscoli del collo, delle spalle e del viso, in modo da combattere le contrazioni involontarie. Potete anche eseguire alcuni esercizi di stretching.




Liberatevi dello stress

Come abbiamo detto, una delle cause che può portare al bruxismo è lo stress. Liberarsi dalle tensioni nervose e rilassarsi può essere considerata una sorta di misura preventiva al disturbo. Bevete delle tisane rilassanti prima di andare a dormire, o fate un bagno caldo, ricordando di rilassare la mascella.

Attenti all’idratazione

Soprattutto per i bambini, può capitare che alcuni di loro digrignino i denti perché sono disidratati. Ricordatevi quindi di far bere loro molta acqua durante il giorno.

Dormire sulla schiena

Sembra che dormire sulla schiena diminuisca le probabilità di digrignare i denti durante la notte. Questa posizione, infatti, può aiutare ad alleggerire la pressione sui denti.

 

Ricordate infine che una visita dal dentista si rende necessaria se il bruxismo provoca difficoltà nel mangiare o nel parlare. È comunque sempre bene controllare lo stato di salute dei denti.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here