Home Rimedi Naturali Benefici del dormire nudi

Benefici del dormire nudi

3598
0

Indecisi su cosa indossare per andare a coricarvi? La soluzione migliore è quella di dormire nudi! Ecco perché.

Avete mai provato a dormire nudi? Potrebbe migliorare la qualità del vostro sonno.

Dormire è un elemento essenziale della nostra vita: non serve solo a riposare e ristorare il corpo, ma è fondamentale per assicurare una buona salute, sia fisica che mentale.

Eppure non sempre riusciamo a dormire bene. I disturbi del sonno accomunano veramente tantissime persone e possono essere dovuti a varie cause scatenanti, come la cattiva alimentazione, lo stress, la malattia.

Esistono diversi rimedi naturali che possono aiutarci a dormire meglio; tra questi ce n’è uno decisamente poco convenzionale: dormire nudi.

Andare a letto nudi dona al corpo un senso di libertà che non solo ci consente di dormire meglio, ma fa bene al nostro umore e al nostro corpo. La pelle respira e si rigenera meglio, il sonno arriva più facilmente e ci sentiamo meno stressati, basta solo trovare il coraggio di svestirsi!

Non ci credete?

Ecco un elenco di benefici importanti che derivano dal dormire nudi, elencati dal sito Thoughtcatalog.com.

Ci fa stare comodi

Dormire nudi aiuta le persone a sentirsi a proprio agio con il loro corpo, una cosa che ha un’immancabile conseguenza sulle relazioni sociali che diventano molto più “sciolte”.

Fa bene alla pelle

La pelle è libera di respirare, senza le costrizioni degli indumenti che indossiamo tutto il giorno. La freschezza del contatto con le lenzuola ci dona un senso di libertà e anche le parti intime possono respirare.

Migliora la relazione col partner

La pelle nuda dei due partner entra a contatto, favorendo la produzione di ossitocina, l’ormone dell’amore, che migliora il nostro umore, riduce lo stress e regola la pressione.




Ci mantiene più giovani

La pelle senza vestiti è libera e più fresca. Nonostante il pigiama aiuti ad alzare la temperatura corporea e quindi la riparazione della cute, temperature più basse rallentano l’invecchiamento, prevenendo la formazione di rughe.

Ci fa dormire meglio

Muoversi liberamente aiuta il sonno.

Ci incoraggia ad avere cura di noi

Il rischio del pigiama è che, quando siamo a casa, lo teniamo su tutto il giorno e, quando torniamo da lavoro, lo indossiamo subito, convincendoci a non uscire. Dormire nudi toglie quest’ultimo ostacolo, costringendoci a stare vestiti in casa e facilitando la nostra decisione di uscire e incontrare gente.

Migliora l’intesa sessuale

Il contatto tra la pelle dei partner e l’assenza di ostacoli fisici tra i due aumenta il desiderio sessuale.

È semplice ed economico

Non abbiamo bisogno di nulla per andare a dormire: sempre alla moda e sempre pronti!

 

Sembra inoltre che dormire nudi aiuti a combattere lo stress. La temperatura bassa del corpo, la stessa che ci fa rimanere giovani, contribuisce ad abbassare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. Questo ci regala un risveglio rilassato e una carica in più per affrontare la giornata.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.