Home Rimedi Naturali 5 creme fai da te contro le macchie della pelle

5 creme fai da te contro le macchie della pelle

3959
0
CONDIVIDI

Cinque ricette per realizzare delle creme per le mani utili a schiarire le macchie della pelle.

Le macchie della pelle sono un problema per molte donne. Possono avere diverse cause: dipendere da un’esposizione sbagliata al sole, da alterazioni ormonali durante la gravidanza o periodi di forte stress, dall’uso di contraccettivi orali o semplicemente dal naturale processo di invecchiamento cutaneo.

Esistono diversi rimedi naturali che possono aiutarci ad attenuare l’impatto estetico delle macchie sulla pelle.

Come abbiamo visto, infatti, la natura ci fornisce tanti ingredienti semplici da reperire e sicuri da adoperare: come ad esempio il limone, il decotto di betulla, l’aloe vera. Con questi ingredienti possiamo realizzare delle pomate o delle creme da distribuire sulle parti interessate per attenuare le macchie sulla pelle.

Vediamo insieme alcune ricette.

Amido di mais e limone

Iniziamo da una ricetta molto semplice, realizzata a partire da pochissimi ingredienti: amido di mais, succo di limone e acqua.

In una tazza, disponete dell’amido di mais. Unite mezzo cucchiaino di succo di limone e qualche goccia di acqua tiepida. Per capire quanta acqua va aggiunta, regolatevi in base alla consistenza della pasta: deve essere morbida, non troppo liquida, facile da stendere. Una volta preparato il vostro impasto, applicate sulle mani, lasciate agire una decina di minuti e poi risciacquate.

Olio di germe di grano e limone

Come avrete capito, il limone è un ingrediente ricorrente in questo tipo di preparazioni che contrastano le macchie sulla pelle. Perché ha un’altissima azione sbiancante, è facile da reperire e contiene vitamina C, importantissima per la salute della cute. L’olio di germe di grano è un toccasana per l’elasticità della pelle. Questa soluzione è infatti utile per quelle macchie causate da invecchiamento.




Mescolate insieme mezzo cucchiaino di olio di germe di grano e 5 gocce di succo di limone. Stendete un velo di questo preparato sulle parti interessate, la sera, prima di coricarvi. Applicate esercitando un leggero massaggio, fino a completo assorbimento. Questo trattamento funziona anche come prevenzione.

Bicarbonato e acqua

Anche il bicarbonato di sodio è un ingrediente dalla potente azione schiarente. Può essere adoperato per diverse cose, anche per ottenere una pasta schiarente da applicare sulle mani. Basta aggiungere di volta in volta qualche goccia d’acqua in una piccola quantità di bicarbonato, in modo da creare una sorta di pasta. Applicate sulle macchie, massaggiando delicatamente. Lasciate agire per 15 minuti e lavate via. Per un’azione emolliente, aggiungete qualche goccia di olio di oliva all’impasto.

Patate e miele

Ecco un’altra ricetta semplice da realizzare con pochi ingredienti che tutti hanno in casa. Fate cuocere una patata in acqua bollente, fino a quando non sarà bella morbida. Togliete la buccia, schiacciatela e riducetela in poltiglia. Poi, aggiungete due cucchiaini di miele, impastando bene il composto. Dovreste arrivare a ottenere una pasta morbida, da applicare sulla pelle. Lasciate agire per 15-20 minuti e lavate via.

Aloe vera

Questa non è una crema, ma un ingrediente naturale veramente utile alla salute della nostra pelle: il gel di aloe vera. Applicate il gel fresco nei punti interessati dalle macchie della pelle. Oltre a essere rinfrescante, il gel aiuterà a far schiarire gli inestetismi.

(Foto)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here