Home Rimedi Naturali Vicks Vaporub: 15 modi per usare la sua variante naturale‏

Vicks Vaporub: 15 modi per usare la sua variante naturale‏

70996
0
CONDIVIDI

Gli unguenti balsamici, quelli come il Vicks Vaporub per intenderci, servono principalmente ad alleviare i disturbi legati a raffreddori e congestioni tipici dei mesi freddi. Eppure, questi prodotti possono avere diverse applicazioni, alcune anche inaspettate.

Partendo dal presupposto che preferiamo sempre dei prodotti naturali, di cui possiamo conoscere e controllare bene gli ingredienti di cui sono composti, (al link trovate la ricetta per realizzare da soli in casa il vostro Vicks Vaporub che noi consigliamo rispetto al prodotto originale), ecco di seguito 15 usi alternativi che si possono fare di un unguento balsamico.

1 Per decongestionare le vie aeree

Questo è il primo uso, il più semplice, che potete fare del vostro balsamo. Quando il prodotto viene applicato sul petto fornisce un immediato sollievo dalla tosse e dai sintomi di congestione.

2 Sui piedi per alleviare la tosse

Applicare l’unguento sui piedi, coprendoli poi con dei calzini, consente di alleviare la tosse. L’applicazione va fatta prima di andare a dormire, in modo da favorire il corretto riposo.

3 Per alleviare i dolori muscolari

Se avete dei dolori muscolari, applicate una porzione generosa di unguento nell’area interessata, dopo, coprite con una benda. Il prodotto favorisce la circolazione e allevia in maniera quasi istantanea i fastidi causati soprattutto da un sovraccarico di lavoro a livello muscolare.

unguento balsamico fai da te

4 Per impedire al gatto di graffiare porte e finestre

Se il vostro gatto ha una passione smodata per le vostre porte e finestre, riducendole a brandelli, provate a stendere una piccola quantità di Vicks Vaporub fai da te sulle superfici che preferisce: l’odore porterà il vostro gatto ad allontanarsi.

5 Per impedire agli animali di urinare in casa

Per lo stesso principio di prima, il forte odore del vostro unguento balsamico sarà un forte dissuasore per i vostri cani o gatti che smetteranno di urinare per casa. Applicatene un velo vicino ai posti dove in genere i vostri animaletti hanno il vizio di alzare la zampina…

6 Contro il mal di testa

Strofinare una piccola quantità del prodotto sulle tempie o sulla fronte aiuta ad alleviare il mal di testa, merito anche degli oli essenziali contenuti nell’unguento (esistono altri oli essenziali che possono aiutarvi a combattere il mal di testa, per saperne di più, cliccate qui).

7 Contro i piccoli tagli

In questo caso l’applicazione è utile per prevenire le infezioni e velocizzare la cicatrizzazione della parte.

8 Contro le punture di zecca

L’odore forte del balsamo potrebbe contribuire a far staccare l’animale dalla pelle.

9 Contro le zanzare

Applicare una piccola quantità di unguento balsamico sulla pelle può allontanare le zanzare. In caso di punture di insetto, invece, allevia il prurito.

10 Per velocizzare la guarigione delle contusioni

In questo caso, il prodotto va mescolato a un pizzico di sale marino. Applicare la soluzione così preparata sulla parte contusa aiuterà a sciogliere il livido.

11 Contro il piede d’atleta

Il “piede d’atleta” è una patologia provocata da funghi dermatofiti, che colpisce in maniera più frequente, appunto, gli atleti. Abbiamo già visto alcuni rimedi naturali per trattare questa condizione, il Vicks Vaporub fai da te è un metodo alternativo: va applicato due volte al giorno sulla parte.


12 Da aggiungere negli umidificatori o nei diffusori

Per disinfettare l’aria e migliorare la respirazione.

13 Contro il gomito del tennista

In questo caso, l’unguento va spalmato sul gomito dolorante per alleviare il dolore.

14 Contro la sinusite

L’unguento balsamico è un buon rimedio per il trattamento del mal di testa sinusale. Va applicato sotto il naso, dopo di che vanno fatti dei respiri profondi: il mentolo aiuta a lenire il mal di testa. Al link trovate un altro rimedio per combattere la sinusite: http://ambientebio.it/come-preparare-un-ottimo-rimedio-casalingo-contro-la-sinusite/.

15 Per combattere i funghi alle unghie

Se le vostre unghie sono tediate da funghi, applicate l’unguento sulla parte per due settimane, in modo tale da ripulire completamente la parte e favorire la guarigione.

 

Come abbiamo detto in precedenza, noi consigliamo di creare il vostro Vicks Vaporub. in casa con ingredienti naturali, seguendo la nostra ricetta, o affidandovi ad altre altrettanto valide presenti sul web.  Utilizzate comunque il prodotto con attenzione, senza eccedere.

(Foto in evidenza: curiousnut; foto interna: thesleuthjournal)