Home Permacultura Riciclo, Riuso, Risparmio

Riciclo, Riuso, Risparmio

275
0
CONDIVIDI

Quello della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti è un tema a cui molti si sono sensibilizzati negli ultimi anni. Grazie a mirate campagne informative si è cementata una coscienza comunitaria, grazie a cui diventa sempre più facile trovare persone che applicano volentieri piccoli accorgimenti domestici per contenere l’inquinamento ambientale e lo spreco di materiali riutilizzabili.

I rifiuti sono l’esito di un precedente ciclo di produzione, commercio e consumo. Prima ancora di doverli riciclare, sarebbe meglio cercare di non produrli proprio. In che modo? Scelte d’acquisto e piccoli comportamenti quotidiani possono dare una buona mano alla loro riduzione.

Inoltre in tempo di crisi, le disponibilità economiche sono sempre più limitate e i costi sempre più alti.
Oggi, con una sempre maggiore consapevolezza ci si sta rendendo conto che ci sono modi più sostenibili di vivere la nostra esistenza. Il riuso ne è un esempio concreto.

Riciclare carta e cartone, legno, plastica, metalli e vetro consente di risparmiare enormi quantità di materie prime, la maggior parte delle quali l’Italia non produce e deve, di conseguenza, importare. Ma il risparmio più importante è sicuramente quello sull’ambiente: la raccolta differenziata è una risorsa importante da cui possiamo ricavare materiali preziosi ed economicamente indispensabile. Il nuovo stile di vita della popolazione si riflette anche in un cambiamento nei comportamenti di acquisto e di conseguenza nei prodotti commercializzati e nei relativi imballi. Automatico viene il collegamento con il riuso, dove applicando questa buona regola , ciò che non serve più a noi può servire ad altri e viceversa..e qui scatta automaticamente anche il risparmio.

 

A.T.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here