Home Orto e Giardino 10 consigli utili (e un po’ strani) per un giardino perfetto

10 consigli utili (e un po’ strani) per un giardino perfetto

4338
0
CONDIVIDI
10 consigli per avere un giardino perfetto e sano

Dieci trucchi e consigli per avere un giardino perfetto. Pochi e semplici passi per scatenare l’invidia dei vostri vicini!

Volete un giardino perfetto utilizzando soluzioni bizzarre, ma soprattutto naturali? Non perdete allora questi nostri dieci consigli che renderanno le vostre piante ancora più belle e sane!

1. Etichettare le piante con ciottoli e pietre

Una soluzione alternativa e carina a vedersi è quella di segnare le piante del giardino con ciottoli e pietre decorate a mano. Potete sbizzarrirvi con disegni, pennarelli e vernici colorate, l’importante è scrivere in maniera chiara e leggibile il nome della pianta.

Meglio scegliere pietre lisce e uniformi.

2. Pannolini per piante

Questa seconda soluzione sembrerebbe alquanto bizzarra, eppure è un toccasana per avere un giardino perfetto con piante in salute. Avere la corretta umidità consente infatti alle piante di crescere meglio. Il pannolino andrà inserito in contenitori per fiori, sul fondo, con la parte assorbente rivolta verso l’alto. Poi, ricopritelo con uno strato sottile di trruccio. È una soluzione che consente di mantenere un’umidità costante, diminuendo la quantità d’acqua necessaria per le annaffiature.

3. Per un giardino perfetto e ricco di colori

Se volete completare l’opera iniziata con i sassi e avere un giardino ancora più fantasioso e colorato, potete sbizzarrirvi nel colorare i vasi di terracotta, vivacizzandoli in base ai vostri gusti. Disegni astratti, semplici linee o cerchi colorati possono bastare per trasformare il vostro giardino in una vera e propria opera d’arte!

4. Fondi di caffè per nutrire le piante

Come abbiamo avuto modo di vedere in diverse occasioni, i fondi di caffè sono una preziosissima risorsa, utile anche nel giardinaggio. I residui della vostra bevanda preferita possono infatti essere adoperati come fertilizzante naturale, adatto soprattutto per quelle piante che richiedono terreni acidi. Spargere i fondi di caffè attorno alle vostre coltivazioni, inoltre, aiuta a tenere lontani gli insetti.

5. Cassette degli attrezzi di sabbia

Se non sapete dove riporre i vostri attrezzi da giardinaggio, potete pensare di realizzare un’utile cassetta fatta di sabbia. La sabbia, infatti, consente di mantenere gli strumenti in ordine, affilati e impedisce la formazione della ruggine. Prendete un barattolo, una scatola o qualsiasi altro recipiente riciclato, riempitelo di sabbia asciutta e il gioco è fatto!

6. Pigne per proteggere le piante grasse

Come molti di voi ben sapranno, una delle cose che temono maggiormente le piante grasse sono i ristagni di acqua. Un trucco per evitare che nei vasi si formi umidità in eccesso è quindi collocare sul fondo delle pigne, che andranno poi ricoperte di terriccio. Le vostre piantine vi ringrazieranno!

7. A ognuno il suo spazio!

Piante e fiori non dovrebbero crescere addossati l’uno all’altro. Per avere un giardino perfetto, dove ogni pianta ha il suo spazio per crescere, potreste adoperare dei distanziatori in legno che vi consentano di seminare a intervalli regolari.

8. Evitare gli sprechi

Un trucco per risparmiare acqua potrebbe essere quello di lavare e risciacquare gli ortaggi direttamente in giardino. Sprechiamo tanta di quell’acqua in casa che questa soluzione potrebbe consentirci veramente di ottimizzarne l’utilizzo.

9. Banane per rose più belle

Siete degli amanti delle rose? Mettetegli vicino delle bucce di banana! Rilasceranno nel terreno il potassio e saranno un valido aiuto per prevenire le malattie fungine.



10. A piccole gocce

Infine, ecco il nostro ultimo consiglio: riutilizzare le bottiglie di plastica per bagnare il suolo, un poco alla volta in maniera costante. La soluzione ideale per garantire al vostro giardino la corretta irrigazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here