Mattoni alla birra per costruzioni sostenibili

Mattoni alla birra per sostituire i componenti inquinanti.

La scoperta è di un gruppo di ricercatori portoghese che ha utilizzato i residui di fabbricazione della birra, malto d’orzo e semola di granturco, già utilizzati per mangimi animali.

Convenzionalmente i mattoni di argilla rossa contengono polistirene, un polimero sintetico che esalta le caratteristiche isolanti non pregiudicando la consistenza del mattone utilizzato per la costruzione di edifici energicamente efficienti. Il problema è però che la produzione del polistirene è fortemente inquinante e le restrizioni Ue alle emissioni di Co2 hanno reso troppo costoso il suo utilizzo. Il prodotto realizzato dai ricercatori portoghesi, mantenendo una massima resistenza alla flessione meccanica, ha una bassa conducibilità termica e non inquina, in quanto sottoprodotto di un altro processo industriale.

Per ottenere un ‘mattone alla birra’ di pari resistenza rispetto ad uno convenzionale, basta aggiungere all’impasto un 5% di residui, ottenendo una riduzione nella dispersione del calore del 28%, e questo grazie ai grani vegetali che mantengono porosa l’argilla intrappolando l’aria all’interno del mattone.

Fonte 

costruzioni sostenibili, edifici energicamente efficienti, mattoni alla birra, Riqualificazione energetica degli edifici


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]