Home Bioedilizia La casa hobbit

La casa hobbit

563
0
CONDIVIDI

casa hobbit1Un nuovo trend del momento è integrare le case ecologiche nella natura, prendendo spunto dalle case degli hobbit. Non sembrerebbero esteticamente invasive e rappresenterebbero una buona soluzione per la crisi attuale che si struttura in tre fronti: ecologica, economica , energetica.

Potrebbero sembrare delle grotte, ma sono totalmente ricche di confort, come le presentano nei progetti alcuni architetti famosi, vedi Malcolm Wels, Antoine Philippe Delage o Strauss.

Una costruzione di questo tipo è effettivamente un pò aggressiva a livello ambientale, perchè l’impatto è inizialmente pesante, ma poi propongo delle soluzioni che s’integrano in maniera armoniosa nell’ambiente, e il dispendio di energia e di gestione della casa è notevolmente ridotto. In queste soluzioni a volte sembra quasi d’intravvedere la ricerca del male minore. 

casa hobbitDurante l’inverno queste creazioni rilasciano il calore accumulato durante la stagione calda, utilizzare le proprietà del terreno per immagazzinare calore è una soluzione ottimale secondo gli esperti, in quanto la temperatura sua costante è di 13° C. le materie prime sostanzialmente non cambiano, in quanto tutti i progetti prevedono l’utilizzo del cemento, di fatto ci si sta concentrando maggiormente per ridurre i costi di gestione della casa relativamente ai consumi e ad abbassare il costo della costruzione stessa.

Secondo noi i passi da fare saranno ancora molti e lunghi, in quanto ad ora il costo di queste costruzioni è troppo alto rispetto a case normali, ad esempio in California una costruzione eseguita da Antoine Strauss, è da tre a cinque volte più costosa di una casa convenzionale. I suoi progetti includono serre per la produzione di calore, trattamento acque, prodotti alimentari, tra cui un giardino privato. Il recupero delle energie della terra o di pannelli solari fotovoltaici forniscono energia elettrica, mentre l’acqua è realizzato attraverso un sistema di depurazione che permette l’autosufficienza, cioè, non paghiamo più le bollette e l’acqua. Rimaniamo in attesa di ulteriori notizie in merito, per quanto possiamo annullare le bollette i costi di queste case sono troppo elevati, calcoliamo che ad oggi ci troviamo in difficoltà ad acquistare una casa convenzionale, ci sarebbe impossibile una casa sostenibile di questo tipo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here