Home Pulizie eco Come pulire il frigorifero con ingredienti naturali ed economici

Come pulire il frigorifero con ingredienti naturali ed economici

2585
0
CONDIVIDI
Come pulire il frigorifero in maniera naturale

5 ingredienti naturali per pulire il nostro frigorifero di casa in maniera efficace ed economica.

Il rispetto dell’ambiente parte innanzitutto da noi stessi, dalle scelte che facciamo nella nostra quotidianità, nelle nostre case. Un esempio è l’attenzione che mettiamo nella scelta e l’utilizzo degli elettrodomestici e dei prodotti di pulizia che adoperiamo nelle nostre case.; per questo è importante anche sapere come pulire il frigorifero.

Più volte ci siamo trovati a parlare di detergenti naturali. Oggi, vogliamo trattare nello specifico la pulizia del nostro frigorifero, come eliminare i cattivi odori e mantenere pulito e funzionale questo elettrodomestico.

Vediamo una serie di rimedi naturali, molto efficaci, che possiamo usare senza inquinare l’ambiente.

Come pulire il frigorifero con il bicarbonato

Il bicarbonato è uno dei prodotti migliori per igienizzare, pulire e deodorare il frigorifero. Potete utilizzarlo sia in forma liquida, diluendo due cucchiai di bicarbonato in mezzo litro di acqua e aiutandovi con un panno per pulire gli interni dell’elettrodomestico, o sotto forma di pasta. In questo caso, usate tre parti di bicarbonato e una di acqua, per rimuovere le macchie più tenaci.

detergenti naturali

Come pulire il frigorifero con l’aceto bianco

La seconda soluzione è l’utilizzo dell’aceto bianco. L’aceto bianco è un ottimo disinfettante, utile a eliminare i cattivi odori presenti nel frigorifero. Imbevete un panno con un po’ di aceto, utilizzatelo per le macchie più resistenti o per pulire i comparti di vetro che si possono estrarre. Le parti mobili possono essere lasciate in ammollo in una bacinella con due litri d’acqua e un bicchiere di aceto bianco, per mezz’ora. Poi asciugate bene tutto.

Come pulire il frigorifero con il limone

Una fetta di limone abbastanza spessa e messa all’interno del frigorifero è un ottimo rimedio naturale per eliminare i cattivi odori. Va sostituita almeno una volta a settimana. In alternativa, potete creare una soluzione di acqua e succo di limone, da mettere in un flaconcino spray. Spruzzate il composto dove occorre: eliminerete i cattivi odori, profumando l’elettrodomestico. E la buccia di limone? Non buttatela, sarà utile per la pulizia della vostra cucina: http://ambientebio.it/rimedi-naturali-7-modi-per-utilizzare-la-buccia-di-limone/

Come pulire il frigorifero con il caffè

Anche i fondi di caffè sono uno dei rimedi più efficaci e utilizzati per assorbire i cattivi odori nel frigorifero. In alternativa, va bene anche il pacchetto sottovuoto in cui era contenuto il caffè.

Come pulire il frigorifero con le patate

Sbucciate una patata e riponetela all’interno del frigorifero, così facendo assorbirete i cattivi odori o gli odori forti, come ad esempio quello del melone o dei broccoli.


Come pulire il frigorifero con il panno antistatico

Il panno antistatico vi servirà invece per la pulizia esterna del vostro elettrodomestico, per rimuovere la polvere in eccesso, in particolare sulla serpentina. Mantenere pulita la serpentina, abbiamo visto, è uno dei passi basilari per aumentare l’efficienza del vostro dispositivo, riducendo il consumo energetico.

Al link trovate altri utili suggerimenti per la pulizia degli altri elettrodomestici che avete in casa: http://ambientebio.it/come-pulire-gli-elettrodomestici-con-prodotti-naturali-e-di-uso-comune/

(Fotoin evidenza: Kārlis Dambrāns; foto interna: pgoadailyparent)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here