No alla pattumiera, 5 idee +1 per riciclare i vecchi jeans

5453
0
CONDIVIDI

Vietato buttare i vecchi jeans. È uno spreco darli alla pattumiera quando potete riciclarli e riusarli in modo nuovo e creativo.

Spesso ci affezioniamo così tanto a un paio di vecchi jeans, che non riusciamo a buttarli anche se troppo rovinati per indossarli. Perché non riciclarli? È un modo per dar loro una seconda vita, in modo creativo e alla moda.

Trasformate i vostri vecchi jeans in cuscini

Avete mai pensato che i vostri vecchi jeans possono essere trasformati in splendidi cuscini per divani e poltrone? Sono molto facili da realizzare. In fondo basta tagliare il tessuto nella zona del bacino in modo tale da ricavarne due quadrati. Cuciteli insieme su tre lati e poi applicate una cerniera al quarto lato.

Potete decorare la stoffa come più vi piace, con bottoni, merletti, nastri, ciò che meglio si addice all’arradamento della stanza. Riempiteli poi dell’imbottitura che preferite, lana o spugna, e avrete dei cuscini unici. Se volete prendere spunto, guardate qui.

Shopper e borse, i vecchi jeans diventano accessori di tendenza

Perché no? Trasformare i vostri vecchi jeans in una borsa personalizzata, non è affatto una cattiva idea. Anzi, avrete un accessorio unico, che vi distinguerà dalla massa. Senza sottovalutare la soddisfazione di averla realizzata con le vostre stesse mani. Il principio di base è lo stesso di quello utilizzato per i cuscini. Ricavate due quadrati e cuciteli su tre lati. Al quarto lato potete decidere di applicare una zip, oppure dei nastri o bottoni con cui chiudere la vostra borse.

Realizzate i manici con il materiale che volete, stoffa colorata, corda, e tutto ciò che vi viene in mente. Poi potete decorare con bottoni, nastri, oppure cimentarvi nel dipingere sulla stoffa. Date libero sfogo alla vostra creatività. Qui trovate un semplice tutorial.

Barattoli e vecchi jeans per portaoggetti unici

Se siete appassionati di oggettistica, questo è un esperimento che dovete assolutamente realizzare. Rivestite dei barattoli di latta con la stoffa dei vostri vecchi jeans e avrete dei portaoggetti meravigliosi.

Potete usarli sulla scrivania come portapenne oppure come vasi per le vostre piantine da interno. Guardate qui che risultato incantevole. Lascerete i vostri amici senza parole.

Quando i vecchi jeans arrivano a tavola

Un’altra simpatica idea per non sprecare i vostri vecchi jeans, è quella di realizzare delle simpatiche tovagliette per la prima colazione. Questa è un’idea davvero semplice e alla portata di tutti. Basta ricavare un rettangolo di stoffa e cucire i bordini.

Se possibile, ritagliate il rettangolo di stoffa in modo tale che ci sia una tasca su un lato. Così facendo, avrete un posto originale in cui inserire le posate. Trovate un tutorial qui.

Il “riciclo sul riciclo” dei vostri vecchi jeans




E infine… utilizzate gli avanzi di stoffa rimasti dalle vostre creazioni per realizzare un simpatico regalino per il vostro amico a 4 zampe. Vi basterà un ritaglio di stoffa rettangolare. Piegatelo a metà e cucite assieme i lembi, e poi arrotolatelo per formare un nodo al centro. Diventerà il giocattolo preferito del vostro piccolo, che non si stancherà di coinvolgervi nel “tira tira”.

Altre simpatiche idee potete trovarle qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here