Home Eventi Tiziano Ferro a zero emission CO2

Tiziano Ferro a zero emission CO2

202
0
CONDIVIDI

Concerti CO2 neutral per Tiziano Ferro, un progetto che coniuga la bella voce del cantante con il rispetto per l’ambiente.  Il 25 e il 26 aprile sarà al Mandela Forum di Firenze, si tratta di 30 concerti, partiti da Torino, ed è un affiancamento fra Enel e “L’amore è una cosa semplice Tiziano Ferro Tour 2012“. Un’iniziativa che dimostra ancora una volta come il mondo dello spettacolo sia sensibile ai temi di sostenibilità sociale ed ambientale, grazie a questa collaborazione verranno piantati 5000 alberi in Senegal per contribuire alla riforestazione di un’area a sud di questo paese, la regione della Casamance.  Si calcola che questo intervento compenserà le emissioni di gas ed effetto serra del tour, pari a 2500 tonnellate di CO2.

I concerti saranno ‘CO2 neutral’ grazie al programma di forestazione in Senegal: l’iniziativa intende migliorare le condizioni economiche e sociali delle popolazioni che vivono in ambito rurale nella regione naturale della Casamance nel Sud del Senegal attraverso attività di piantumazione di alberi da frutto e forestali. L’intento è di creare reddito e di contribuire al rimboschimento delle aree deforestate a causa delle attività umane e della diminuzione della pluviometria negli ultimi 30 anni. Il progetto è parte integrante del programma di sviluppo locale promosso da Apad e Cospe.

Ecco qui di seguito le date che verranno:

 

  • 25 e 26 Aprile a Firenze al Nelson Mandela Forum
  • 28 Aprile a Pesaro all’Adriatic Arena
  • 2 – 4 – 5 Maggio a Milano al Mediolanum Forum 
  • 7 Maggio a Treviso al Palaverde
  • 10 – 12 – 13  Maggio a Verona all’Arena 
  • 15 Maggio a Perugia al PalaSport Evangelisti
  • 19 Maggio a Genova al 105 Stadium
  • 14 luglio a Roma allo Stadio Olimpico

 

 

Agnese Tondelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here