Home Eventi Sana a Bologna dall’ 8 all’ 11 settembre

Sana a Bologna dall’ 8 all’ 11 settembre

241
0
CONDIVIDI

Aprirà i battenti sabato 8 settembre la XXIV edizione del SANA, il salone del biologico e del naturale.
La fiera sarà strutturata in tre settori espositivi:AlimentazioneBenessere, Altri Prodotti Naturali.
Nel settore Alimentazione saranno presenti esclusivamente aziende produttrici di articoli biologici certificati, la cui certificazione verrà valutata da una commissione di tecnici scelti incollaborazione con Federbio.
All’edizione di quest’anno hanno confermato la loro presenza i più importanti enti certificatori biologici attivi in Italia: CCPB, ICEA, Bioagricert, Bios, IMC, Ecocert, QCertificazioni, Suolo eSalute, a cui si aggiunge il marchio di garanzia di qualità Demeter, legato alsettore dell’agricoltura biodinamica.
Quest’anno saranno presenti anche gli stand di AVI, l’Associazione Vegetariana Italiana, e di Vegan OK, la più diffusa associazione vegana italiana, che fornisce informazioni anche su come effettuare acquisti cruelty free.

Nel settore Benessere saranno presenti invece le aziende produttrici di cosmetici biologici e derivati da ingredienti naturali, integratori alimentari, rimedi fitoterapici eattrezzature per la cura della persona.  Nello Spazio Officinale, sarà allestita l’area dedicata ai produttori di erbe officinali e ai forum dell’erboristeria e degli operatori di filiera. Si terranno inoltre workshop, lezioni e incontri.  Sono previsti infatti quattro corsi per erboristi (ed altri visitatori interessati) ad ingresso gratuito.
Si inizierà sabato 8 settembre, dalle ore 15 alle 17.30, con il Dottor Roberto Giampietriche tratterà il tema “Comunicazione, servizi, visual merchandising per ottimizzare il rapportocon il cliente”. Si proseguirà domenica 9 settembre, dalle ore 11 alle 13, con l’ Avvocato LauraGazzi che parlerà di “Rapporti contrattuali tra erborista e fornitore: le novità portate daldecreto liberalizzazioni 1/2012”.
Concluderanno la serie i corsi tenuti dal dott. Marco Valussi su“Piante ad azione sulle difese immunitarie” (10 settembre, mattina e pomeriggio) e “Piante edinvecchiamento. Antiossidanti e rimedi antiage: cosa sono, come sceglierli e quando usarli”(11 settembre, mattina e pomeriggio).

Nell’area Altri Prodotti Naturali esporranno infine le aziende produttrici di tessuti naturali e di prodotti per il tempo libero e l’hobbystica. Saranno presentate anche  proposte per l’abitazione ecologica, come ad esempio mobili in legno naturale non trattato con prodotti di chimica di sintesi, e materassi innovativi in materiale naturale per garantire un riposo sano e rigenerante.

L’Osservatorio di SANA mette a fuoco le dinamiche del mercato del biologico in Italia (dalla produzione agricola all’industria di trasformazione, dalle vendite nei canali specializzati enella Grande Distribuzione Organizzata all’export) ed è curato quest’anno da NOMISMA, l’istituto  privato di ricerca economica noto a livello nazionale ed europeo per l’analisi del sistemaagroalimentare, L’Osservatorio presenterà un’indagine sabato 8 settembre, nel corso di un convegno, a cui  interverranno anche relatori del Sinab (il Servizio d’informazione nazionale sull’agricoltura biologica istituito dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali), che illustreranno in particolare i dati relativi agli operatori, alle superfici e alle produzioni agricole biologiche.
L’edizione di SANA 2012 prevede anche l’assegnazione di premi all’innovazione e alla qualità bio.

“L’edizione di SANA 2012 – spiega  Marco Momoli, executive manager della manifestazione – si presenta particolarmente ricca non solo di espositori in tutti i settori della fiera, ma anche di informazioni e contenuti culturali, a partire dalla salute fino all’alimentazione e alla food security rispetto    alla sostenibilità ambientale, con un dichiarato impegno di BolognaFiere a portare l’agricoltura biologica all’EXPO 2015 di Milano”.

Il SANA è aperto da sabato 8 a martedì 11 settembre dalle 9.30 alle 18.30. L’ingresso è gratuito per gli operatori, per visitatori il costo di ingresso è 20 euro, ridotto 15 euro.

 

Articolo scritto da Cristina Coppi http://www.ecoincitta.it

Articolo originale http://www.ecoincitta.it/eco/index.php?option=com_content&view=article&id=1489:torna-lappuntamento-con-il-sana-di-bologna-dall8-all11-settembre&catid=19:mediaformazione&Itemid=76

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here