Home Eventi Riqualificazione energetica dell’esistente

Riqualificazione energetica dell’esistente

268
0
CONDIVIDI

Il 4 dicembre a Milano un evento Aghape dedicato alla riqualificazione energetica dell’esistente. Tra i temi affrontati le prospettive dal 2013, le politiche regionali, l’analisi dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio lombardo, la disciplina fiscale delle detrazioni, nonché materiali e tecnologie per il risparmio energetico su involucro, impianti e tetto.

Sono oltre 58 milioni gli edifici in Italia, di cui oltre il 70% antecedenti il primo regolamento sul risparmio energetico nelle nuove costruzioni. È indubbio quindi che la vera sfida per il risparmio energetico risieda nella riqualificazione dell’esistente.

Grande impulso è stato dato dalle detrazioni del 55%, ma cosa accadrà dal 2013? È possibile sperare che il trend prosegua? Da una parte la perdurante e severa crisi del settore edile, dall’altra i costi crescenti dell’energia, senza considerare l’urgenza di una drastica riduzione dei consumi. Riqualificare il costruito è necessario.

La Regione Lombardia rimane un’eccellenza e un orizzonte di riferimento. Per questo è stata scelta Milano per fare il punto sulle prospettive della riqualificazione energetica dell’esistente dal 2013. L’appuntamento è per il 4 dicembre, l’iniziativa è promossa da Aghape, società fortemente impegnata nella promozione di energie rinnovabili ed edilizia a basso impatto ambientale.

Numerosi i temi affrontati, dalla presentazione del contesto normativo regionale per voce del Cestec, alla disciplina fiscale delle detrazioni dal 2013 di cui si occuperà direttamente l’Agenzia delle Entrate.

Ampio spazio sarà poi dedicato all’analisi degli strumenti per la riqualificazione: da quelli più tradizionali, come le diagnosi energetiche, a quelli più “innovativi” come il Feng Shui, nella convinzione profonda che la riqualificazione non debba limitarsi al mero calcolo energetico, ma debba considerare la qualità degli spazi che abitiamo e l’indissolubile legame con il benessere delle persone che in essi vivono.

Realtà leader in innovazione e sviluppo si occuperanno di entrare nel dettaglio relativamente a soluzioni e tecnologie per la riqualificazione energetica. A Stiferite spetterà l’analisi delle soluzioni più efficienti per l’isolamento dell’involucro; per la parte impiantistica Scheider Electric presenterà le innovazioni in tema di home e building automation; Celenit illustrerà le soluzioni ecobiocompatibili per l’isolamento del tetto.

Il Seminario si rivolge a: 

  • Ingegneri
  • Architetti
  • Geometri
  • Periti Industriali
  • Pubbliche Amministrazioni centrali e locali
  • Finance
  • Uffici Tecnici di Strutture Sanitarie
  • Aziende ed Energy Manager
  • Termotecnici ed Impiantisti
  • Ordini Professionali
  • Associazioni di Categoria
  • Ricercatori e Docenti Universitari
  • Studenti
Per maggiori informazioni potete consultare linkando qui.