Home Eventi Insieme per il cambiamento con “Puliamo il mondo”

Insieme per il cambiamento con “Puliamo il mondo”

325
0
CONDIVIDI

Siamo noi, singoli e semplici cittadini, con le nostre“piccole” azioni quotidiane, a rendere possibile, o meno, i cambiamenti. O quantomeno ad alimentare la speranza di poterli un giorno ottenere. Ecco perché la bella iniziativa di Legambiente Puliamo il Mondo è forse una delle più meritevoli di sempre da raccontare, prima, e vivere, poi.

Sono 21 anni che questo evento coinvolge cittadini di tutte le età, enti, scuole e aziende, in progetti di cittadinanza attiva per valorizzare e tutelare il territorio, preservare gli ambienti naturali dall’abusivismo edilizio e dalla cementificazione e promuovere uno stile di vita ecosostenibile. E anche quest’anno, dal 27 al 29 settembre, sarà possibile organizzare o semplicemente unirsi a una delle tanto nobili quanto utili e, purtroppo, necessarie operazioni di riqualificazione di zone degradate ed eliminazione delle vergognose discariche che troppo spesso vediamo sui cigli delle strade. Come? Basta individuare un’area, fotografarla, condividere e coinvolgere tutti i tuoi contatti. Un’azione semplice ma efficace, che produrrà un cambiamento reale oltre a creare e rinforzare consapevolezza in noi stessi e in chi ci circonda.

Nelle edizioni precedenti Puliamo il Mondo ha ottenuto importanti risultati. Solo lo scorso anno la campagna ha visto una squadra di oltre 600 mila volontari, di cui 300 mila studenti soprattutto delle scuole medie, ripulire 4000 località dai rifiuti abbandonati. Nella pulizia straordinaria sono stati inoltre coinvolti 1.700 comuni, dove sono stati raccolti rottami di ogni genere come materassi, carcasse di elettrodomestici, mobili e tanta plastica. Numeri e risultati che si cercherà di bissare anche quest’anno in Italia ma anche negli altri Paesi del Mondo, perché Puliamo il Mondo è una giornata condivisa da tutti. La campagna è, infatti, l’edizione italiana di Clean Up the World, la più importante campagna internazionale di volontariato ambientale nata a Sidney, in Australia, nel 1989 e portata poi in Italia nel 1993 da Legambiente, che è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

A contribuire alla sua diffusione, quest’anno Puliamo il Mondo è inoltre realizzato in collaborazione con 20th Century Fox Home Entertainment. Protagonisti e volto della campagna sono, infatti, gli esilaranti personaggi della foresta del film d’animazione Epic, pronti a ricordarci l’importanza della salvaguardia del pianeta terra e di quanto possa essere divertente dare il proprio contributo per tutelare l’ambiente che ci circonda.

Sviscerato passato e presente di questa iniziativa che tanto ci sta a cuore, non ci resta che viverne il futuro, diventandone parte integrante. Andiamo dunque sul sito e troviamo l’organizzazione più vicina a noi o addirittura provvediamo in prima persona a crearne una! Un futuro migliore, più verde, è possibile: insieme!

Fonte e articolo originale : Attenti all’uomo

Federico Lombardi
Project Manager
Professionista della Comunicazione Digitale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here