Bicincittà e Perugia Green Days

Parte la 2° edizione di “Perugia Green Days“, quattro giorni all’insegna di green economy e sostenibilità ambientale, dal 17 al 20 maggio nel capoluogo umbro. Quattro giorni di dibattiti, eventi, progetti, esposizioni di aziende green, mostre e performance. Apertura il 17 maggio a Palazzo dei Priori, cuore dell’amministrazione cittadina, con il saluto del Ministro dell’Ambiente Corrado Clini, che patrocina l’evento.

Vari gli appuntamenti che si terranno in queste giornate, da segnalare anche che l’assessorato alle Politiche Energetiche ed ambientali del Comune di Perugia organizza la terza edizione della Giornata Mondiale della Bicicletta con Bicincittà, in programma domenica 20 maggio nel pieno dei Green Days, con partenza alle 9.00 da Piazza Monteluce.

Cittadini, associazioni e gruppi di bikers – un target variegato, composto da amatori come da dilettanti – si mobiliteranno per l’escursione si due ruote, che dall’acropoli si muoverà fino alla periferia, in un percorso non impegnativo di circa 4 ore. L’anno scorso, nella prima edizione dei Green Days, Bicincittà ha radunato circa 650 partecipanti con diversi club di bikers iscritti, prevediamo che quest’anno l’affluenza sarà maggiore.

Per gli amanti del podismo, invece, sabato 19 maggio è in programma la 3° edizione di Piedibus, con partenza alle 8.15 alla residenza sanitaria assistenziale S. Margherita (accesso da Via del Giochetto) per una passeggiata non impegnativa di circa 4 ore che prevede soste e tratti di Minimetrò (gratis per i partecipanti). Per i dettagli sul percorso, che dalla periferia risalirà verso l’acropoli, si può consultare il programma di Perugia Green Days.

Per tutte le altre iniziative è possibile consultare il programma delle giornate.

 

 

Agnese  Tondelli

 

Bicincittà, biker, Corrado Clini, Giornata mondiale della bicicletta, ministro dell'ambiente, Perugia Green Days, Piedibus, podismo


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]