presidente madagascar

Il presidente del Madagascar, Andry Rajoelina, ha invitato tutte le nazioni africane a lasciare l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS)

Il presidente del Madagascar, Andry Rajoelina, ha invitato tutte le nazioni africane a lasciare l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) a causa della malafede dei paesi che più lo sostengono nei confronti dell’Africa.

Il presidente malgascio afferma che l’Europa ha creato organizzazioni con il desiderio che gli africani rimanessero dipendenti da loro. L’Africa ha trovato una medicina contro il Coronavirus, ma l’Europa pensa di avere il monopolio dell’intelligence in quanto tale, e si sta rifiutando di riconoscerla. 

È in questo contesto che perte l’invito a tutte le nazioni africane a lasciare le organizzazioni internazionali per consentire il libero sviluppo delle nazioni africane.

Rajoelina ha messo a repentaglio la sua reputazione e credibilità promuovendo la medicina come cura. Ha detto che cura COVID-19 in 10 giorni.

“Nessuno ci impedirà di andare avanti – non un paese, non un’organizzazione”, ha detto Rajoelina in risposta alle preoccupazioni dell’OMS.

Una ricetta naturale a base di artemisia

Ha detto che la prova dell’efficacia del tonico era nella “guarigione” dei “nostri pazienti”. Ha definito la medicina un “rimedio preventivo e curativo”.

Rajoelina ha dichiarato che fino ad oggi il Madagascar ha riportato 212 infezioni da coronavirus e 107 recuperi. Il paese ha un caso critico, ma nessuna morte.

Al lancio della bevanda naturale contro il Covid-19 il presidente e le personalità politiche del Madagascar hanno bevuto Covid Organics in pubblico.

“I pazienti che hanno guarito non hanno preso altro prodotto che Covid-Organics”, ha detto il presidente, aggiungendo che il suo paese ha una storia di medicina tradizionale notevole.

“E se questo rimedio fosse stato scoperto da un paese europeo, anziché dal Madagascar?”, Rajoelina ha interrogato l’OMS e altri scettici.“La gente ne dubiterebbe così tanto? Non credo », ha dichiarato Rajoelina a FRANCE 24 e RFI.

La bevanda deriva dall’artemisia – una pianta con comprovate proprietà antimalariche – e altre erbe autoctone. L’idea di ricorrere all’artemisina contro Sars-Cov-2 non è del tutto infondata. Nel 2005 è stato dimostrato che l’estratto della pianta è in grado di uccidere il virus della Sars. Non sono però mai state fatte sperimentazioni su animali ed esseri umani.

“Qual è il problema con Covid-Organics, davvero?”, Ha detto. “Potrebbe essere che questo prodotto provenga dall’Africa?

“Potrebbe essere che non sia OK per un paese come il Madagascar, che è il 63 ° paese più povero del mondo … aver escogitato (questa formula) che può aiutare a salvare il mondo?” si chiede Rajoelina.

Stasera il mio paese, il Madagascar, lascia tutte le organizzazioni sanitarie internazionali e invito altre nazioni africane a fare altrettanto. ( Intanto il Burundi aveva cacciato i funzionari OMS qualche giorno fa )


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

[ginger_reset_cookie class="uk-button uk-button-default uk-button-small" text="Reset Cookie" redirect_url="/"]
Iscrizione Newsletter
Per favore inserisci un indirizzo email valido
Questo indirizzo è già in uso
The security code entered was incorrect
Grazie per esserti iscritto