Home Animali Via libera a cani e gatti per le persone ricoverate in ospedale

Via libera a cani e gatti per le persone ricoverate in ospedale

1076
0
CONDIVIDI

Approvata in Emilia-Romagna una legge che, per la prima volta in Italia, introduce espressamente la possibilità di avere in visita negli ospedali i cani e i gatti.

L’assessore alla Sanità Lusenti: “La presenza dell’animale agisce sul benessere fisico e psichico del malato”. Esulta Andrea Defranceschi, del Movimento 5 Stelle, relatore del testo che è stato firmato da tutti i gruppi consiliari: “Ora pet-therapy e zoo terapia”

C’era già stato un precedente importante a Varese, l’anno scorso: un giudice aveva emesso una sentenza che, in contrasto con il regolamento dell’ospedale, permetteva al cane di una degente di farle visita.
Ora un’intera regione, finalmente, approva una norma che permette a cani e gatti di accedere agli ospedali per andare a trovare i loro umani ricoverati.  Tutto è ancora da regolamentare: le norme che disciplinano l’accesso saranno redatte entro i prossimi 6 mesi. Ma intanto il passo principale è stato fatto.
Finalmente si dà il giusto valore all’importanza, ormai scientificamente riconosciuta in tutto il mondo, della pet therapy: ora in Emilia Romagna tutte le strutture pubbliche e private potranno essere aperte agli animali.
A qualsiasi cinofilo sembra assolutamente ovvio che avere vicino il proprio amico a quattro zampe possa agevolare la serenità del paziente e agevolare il percorso di guarigione:  chi legifera, evidentemente, ha bisogno di tempi molto lunghi per arrivare alle stesse lapalissiane conclusioni… ma intanto una regione italiana c’è arrivata. Ora speriamo solo che dia il buon esempio a tutte le altre.
Contemporaneamente a questa norma, l’Emilia Romagna ne ha varata anche un’altra che vieta la detenzione di cani alla catena: un altro passaggio importante verso una maggiore cultura e rispetto del cane.

 

Fonte

  • http://www.tipresentoilcane.com/2013/03/28/emilia-romagna-via-libera-ai-cani-in-visita-in-ospedale-e-stop-ai-cani-a-catena/”
  • http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/03/26/news/s_a_cani_e_gatti_in_ospedale_per_le_persone_ricoverate-55407640/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here