Home Animali Il rinoceronte del Mozambico è estinto

Il rinoceronte del Mozambico è estinto

357
0
CONDIVIDI

I rinoceronti sono ufficialmente estinti nel territorio del Mozambico, in Africa. Gli ultimi 15 animali che vivevano nel Grande Limpopo Park, che si trova a cavallo del confine fra Sud Africa e Zimbabwe, sono stati trovati morti il mese scorso – nel 2002, la zona di conservazione ambientale, aveva una popolazione di 300 rinoceronti.

Le autorità ambientali accusano i Rangers della riserva, che dovrebbero proteggere gli animali,  di collaborare con i bracconieri. Secondo gli amministratori del Grande Limpopo, 30 guardie sono sotto inchiesta per corruzione e possono rispondere in tribunale per il delitto dei rinoceronti. 

I bracconieri cercano questi animali per i preziosi corni, in quanto questi sul mercato nero valgono più dell’oro. Il corno di rinoceronte  viene inoltre utilizzato in medicina nei paesi asiatici come la Cina e il Vietnam, sembrerebbe, per i suoi effetti curativi.

Nel Sud Africa solo quest’anno sono stati uccisi 180 rinoceronti dei 249 presenti. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here