Il rinoceronte del Mozambico è estinto

I rinoceronti sono ufficialmente estinti nel territorio del Mozambico, in Africa. Gli ultimi 15 animali che vivevano nel Grande Limpopo Park, che si trova a cavallo del confine fra Sud Africa e Zimbabwe, sono stati trovati morti il mese scorso – nel 2002, la zona di conservazione ambientale, aveva una popolazione di 300 rinoceronti.

Le autorità ambientali accusano i Rangers della riserva, che dovrebbero proteggere gli animali,  di collaborare con i bracconieri. Secondo gli amministratori del Grande Limpopo, 30 guardie sono sotto inchiesta per corruzione e possono rispondere in tribunale per il delitto dei rinoceronti. 

I bracconieri cercano questi animali per i preziosi corni, in quanto questi sul mercato nero valgono più dell’oro. Il corno di rinoceronte  viene inoltre utilizzato in medicina nei paesi asiatici come la Cina e il Vietnam, sembrerebbe, per i suoi effetti curativi.

Nel Sud Africa solo quest’anno sono stati uccisi 180 rinoceronti dei 249 presenti. 

bracconaggio, rinoceronte mozambico, rinoceronti estinti


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]