drago di komodo

Drago di Komodo: uno zoo indonesiano li alleva per salvarli dall’estinzione

Drago di Komodo: Uno zoo in Indonesia sta allevando draghi di Komodo nel tentativo di salvare dall’estinzione le lucertole più grandi del mondo, con il cambiamento climatico che pone nuovi pericoli per le temibili creature.

Giovani draghi, con la loro lingua biforcuta che guizza, strisciano intorno al recinto di uno zoo nella città di Surabaya. Alcuni litigano per una femmina mentre altri cercano la preda in uno stagno.

Leggi anche—>Una specie di uccelli su cinque in Europa è in via di estinzione

Le lucertole giganti si trovano solo sulla remota isola di Komodo e in diverse isole vicine nell’Indonesia orientale. A settembre, l’Unione internazionale per la conservazione della natura li ha inseriti nella sua lista rossa delle specie minacciate, citando una crescente minaccia rappresentata dall’impatto del cambiamento climatico.

Si prevede che l’aumento delle temperature globali e del livello del mare ridurrà l’habitat adatto del drago di Komodo di almeno il 30% nei prossimi 45 anni.

I funzionari dello zoo sperano che i loro sforzi per salvare le lucertole attireranno l’attenzione dei leader mondiali riuniti a Glasgow per prendere provvedimenti per combattere il cambiamento climatico.

Leggi—-> Animali in via di estinzione

Dal lancio del programma, lo zoo ha ampliato la sua popolazione di draghi di Komodo a 108 adulti e 35 giovani con 40 uova in incubazione.

Il custode dello zoo Rukin ha detto che la temperatura e l’umidità devono essere giuste per un accoppiamento ottimale.

Si sperava che i draghi allevati in cattività potessero essere riportati in natura, ha detto.

Leggi anche—>Pettirosso in via di estinzione: catturati e uccisi a migliaia per la “polenta e osei”

“Spero che possiamo allevarli bene e correttamente”, ha detto Rukin.

La speranza è che il progetto garantisca che le generazioni future siano ancora in grado di vedere i draghi nella vita reale, non solo nelle immagini.

drago di komodo


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter