Home Animali 5 buoni consigli per la cura dei denti nei cuccioli

5 buoni consigli per la cura dei denti nei cuccioli

4298
0
CONDIVIDI

Tra le tante cose che si devono tenere in considerazione quando si ha un cucciolo, la cura dentale è una delle più importanti e forse anche delle più trascurate. Proprio come per gli umani, infatti, una buona igiene orale è un primo passo essenziale per la salvaguardia della salute del vostro amico peloso.

Ecco quindi 5 cose da sapere per proteggere la salute orale dei cuccioli.

Abituate il vostro cucciolo alle ispezioni orali

La prima cosa da fare è abituare il vostro cane a tollerare i normali processi di cura e prevenzione delle malattie dentali. Non è necessario scegliere un momento particolare per farlo: mentre lo state coccolando, aprite delicatamente il suo muso, parlategli in maniera allegra, in modo da stemperare il disagio con affetto e gioco. Poi, sbirciate lo stato di gengive e denti. Se vedete che è a disagio, rendete questo momento più sopportabile, ad esempio, immergendo il dito nel cibo: sarà felice di avere qualcosa di succulento in bocca. Attenzione però a tenere il dito nel raggio di azione della lingua, in modo che non sia tentato a sgranocchiarvelo via! In questo modo potrete controllare anche i progressi nella dentizione.

Monitorate la dentizione

Durante il primo anno, la bocca del vostro cucciolo sarà interessata ad alcuni cambiamenti. Se tutto va come previsto, la sua prima serie di denti da cucciolo spunterà tra le 8 e le 12 settimane di età. Lo sviluppo della seconda dentizione invece, quella da adulto, si completa fra i 6-7 mesi a seconda di razza e/o taglia, con l’eruzione di 42 denti. 

Vegliate su tutta questa attività orale, però, perché a volte le cose non vanno come previsto. Ad esempio, i primi denti potrebbero non riuscire a spuntare. In tal caso, rivolgetevi al veterinario, in modo da verificare quali problematiche stanno bloccando il normale processo di dentizione. Alcune volte i denti “da latte” non cadono in tempo. Alcune volte crescono storti, causando problemi di morso o irritazione delle gengive.

Insegnategli cosa da masticare

Tutti i cuccioli mordicchiano e distruggono! È un passatempo normale, che gli consente di avere sollievo dal dolore e dalla pressione della dentizione, oltre a soddisfare la normale curiosità per le cose del mondo. Visto che i cuccioli non fanno differenza di sorta tra un giochino da mordicchiare e le vostre pantofole, o peggio, i vostri mobili, cercate di dirigere voi le sue scelte. Cercate di rendere la sua masticazione sicura (oggetti troppo duri potrebbero causare delle rotture di denti, cosa mai buona), offrendo oggetti specifici per la loro età.

Se i cuccioli cercano sollievo dal dolore delle gengive, potete fare un po’ come si fa per i bambini: offritegli qualcosa di freddo come un asciugamano arrotolato o una corda giocattolo bagnata.

Attenti a ciò che mangia

Per la corretta crescita dei cuccioli, è necessaria una dieta adeguata, in modo che possano sviluppare ossa e denti sani e forti. Non solo cibi nutrienti, però, ma anche cibi croccanti, che aiutino a raschiare via dalla superficie dei denti i residui di cibo. Se gli date cibo in scatola, quindi, alternate l’umido con le crocchette.

Via libera alla spazzolatura!

È difficile immaginare che i bianchissimi, lucidi e sani denti del vostro cucciolo potrebbe presto essere corrotti dal tartaro. Eppure è una condizione abbastanza comune che, a lungo andare, può portare a malattie del cavo orare. Difendetevi in tempo quindi da questi problemi prevenibili. Come? Rendendo lo spazzolamento una routine. I veterinari consigliano di farlo ogni giorno, se possibile, o almeno più volte alla settimana. Iniziate molto semplicemente mostrando al vostro cucciolo lo spazzolino da denti, fateglielo leccare, annusare. Avvicinatelo delicatamente alla bocca per spazzolare uno o due denti e le gengive, con un movimento circolare. Non preoccupatevi del risultato finale, per il momento il piccolo deve solo prendere confidenza con lo spazzolino. Spazzolate alla stessa ora ogni giorno in modo che diventi un’abitudine. Scegliete un momento di relax.

Le cure  dentistiche preventive sono considerate un fattore chiave per la salute dei cani. Utilizzate il primo anno del vostro cucciolo per fissare delle buone abitudini che durino tutta la vita.

(Foto: Daniel Stockman)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here