Concorso sull’energia sostenibile nelle città

Energia sostenibile nelle citta” è un concorso, arrivato alla 5a edizione, volto ad incentivare progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e di sostenibilità ambientale. L’obiettivo e’ quello di stimolare un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dell’energia all’interno delle comunita’ urbane, nella direzione di modelli piu’ sostenibili. “Il futuro energetico del nostro Paese – commenta il Ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, annunciando l’attivazione del bando in occasione del convegno “Il Patto dei Sindaci e l’edilizia sostenibile: il ruolo strategico dei regolamenti edilizia“, inserito nel programma di Solarexpo-Greenbuilding, – dipende anche dal miglioramento dei criteri di costruzione e ristrutturazione degli edifici. Le costruzioni e le strutture urbane, infatti, assorbono oltre il 50 per cento dell’energia consumata in Italia e sono anche causa di una gran quantita’ di emissioni di CO2”.

Il concorso, promosso dal Ministero dell’Ambiente e l’Istituto Nazionale di Urbanistica, con la collaborazione tecnologica di Aniem, Associazione nazionale imprese edili e manifatturiere, si rivolge a tutti quei soggetti pubblici e privati che si sono distinti nell’elaborazione di piani e progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e alla sostenibilità dello sviluppo.

Vengono proposte 3 sezioni:

A)Piani urbanistici per l’uso sostenibile dell’energia

B)Progetti urbani energeticamente sostenibili

C)Urbanpromo Sustainable Energy.

I parametri di valutazione delle varie sezioni sono molteplici, le riduzioni di emissioni  di CO2, la fattibilità economica dei progetti, creazione di aree car free, mobilità sostenibile, efficienza energetica, fonti di energia rinnovabile ed edifici low carbon.

Le iscrizioni alle sezioni A e B deve effettuarsi entro il 21 settembre 2012, attraverso una domanda in carta semplice allegata al bando di Concorso (scaricabile dai siti www.inu.it, www.urbanpromo.it, www.campagnaSEEitalia.it, www.aniem.it) da inviare all’Istituto Nazionale di Urbanistica. Per la terza sezione non è prevista iscrizione perché ad essere coinvolti saranno i  progetti esposti a Urbanpromo, che saranno selezionati e premiati tramite referendum in occasione della manifestazione che si svolgerà dal 7 al 10 novembre prossimi a Bologna, a Palazzo D’Accursio. I vincitori delle prime due sezioni saranno, invece, premiati nel corso di Urbanpromo 2012.

 

 

Agnese Tondelli

 

 

car free, carbon free, efficienza energetica, energia rinnovabili, low carbon, sostenibilità urbana, zero emissioni


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]