Home Sostenibilità Classe, comfort e sostenibilità in un’unica auto: BMW X1

Classe, comfort e sostenibilità in un’unica auto: BMW X1

656
0
CONDIVIDI

BMW X1, la nuova auto della casa automobilistica bavarese che coniuga insieme comfort, qualità e sostenibilità.

Quando vogliamo parlare di mobilità sostenibile, non possiamo non menzionare la BMW, il brand di fama mondiale che negli ultimi anni ha fatto passi da gigante nel suo tentativo di ridurre costantemente le emissioni e aumentare il piacere di guida.

Qualche mese fa, la casa automobilistica bavarese ha lanciato uno dei suoi ultimi modelli, la BMW X1, un’auto a “passo lungo”, capace di accogliere in maniera ancora più confortevole guidatore e passeggeri. I sedili hanno una posizione rialzata e avvolgono il guidatore fornendogli un sistema di comando estremamente intuitivo. L’abitacolo offre inoltre una notevole versatilità: in base alle preferenze, la seconda fila di sedili è scorrevole ed è dotata di schienale ripiegabile.

All’esterno, la BMW X1 si presenta con gli sbalzi corti tipici dei SAV (Sports Activity Vehicle) e dal passo lungo, rendendola ideale anche per viaggi molto lunghi.

L’auto è disponibile con motori benzina e diesel, molto efficienti e dinamici. Entrambe le soluzioni incorporano la tecnologia BMW EfficientDynamics, un pacchetto di innovazioni pensato dalla casa automobilistica bavarese al fine di ridurre consumi ed emissioni e aumentare al tempo stesso la dinamicità di guida. L’obiettivo a lungo termine è il raggiungimento di una mobilità totalmente ad emissioni zero.

In termini di mobilità sostenibile, è necessario spendere qualche parola in più sulla BMW. Il gruppo, tra il 1995 e il 2010, ha ridotto le emissioni di CO2 di oltre il 25%. Entro il 2020, la casa automobilistica ha fissato l’obiettivo di ridurle di un ulteriore 25%, anche grazie alle vetture elettriche.




Non solo. BMW si è aggiudicata, per l’ottavo anno consecutivo, la leadership nella classifica Dow Jones Sustainability Index (DJSI) e risulta ancora una volta l’azienda più sostenibile del settore automobilistico.

Per la casa automobilistica bavarese, però, sostenibilità non significa solo implementare la tecnologia BMW EfficientDynamics sui suoi modelli, come BMW X1. Significa anche far ruotare ogni passo della vita della vettura attorno al concetto di sostenibilità, dal design alla produzione, dalla vita utile, fino allo smaltimento.

Come? Attraverso rivestimenti in fibre naturali rinnovabili, pelle conciata al vegetale e legno poroso di eucalipto, l’utilizzo di materiali rinnovabili e riciclati.

BMW è un brand di fama mondiale che, come abbiamo visto, offre in un’unica soluzione una combinazione di comodità, sportività e anche sostenibilità.

Quando si sceglie un’auto, è necessario anche tener conto della disponibilità dei pezzi di ricambio per il modello selezionato. Per quanto riguarda la BMW, di solito, è facile trovarli, vecchi o nuovi che siano. Tuttavia, i prezzi possono essere poco accessibili, soprattutto nelle officine specializzate. È in questo contesto che internet può diventare una soluzione utile, conveniente e veloce. Esistono diversi siti, infatti, che vendono i ricambi di BMW ai prezzi più convenienti. Ecco il link, ad esempio, a cui accedere per trovare ricambi auto per tutte le case automobilistiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.