400km di pista ciclabile : Da Parigi a Londra

Viaggiare da Parigi a Londra in bici, su 400km di pista ciclabile e scendendo dalle due ruote solo per attraversare il Golfo della Manica.
Il persorso da seguire è L’Avenue Verte. Il GREENTRAVELLER  assicura che, il percorso sarà “free trafic“, con scenari mozzafiato, sfruttando vecchie ferrovie abbandonate, stradine di campagna, e vere e proprie piste ciclabili.
Da Londra la pista ciclabile si snoda dalla Cattedrale di St Paul al Surrey, sulle North e South Downs fino a Newhaven. Il percorso è disseminato da caratteristici pub in villaggi in cui il tempo sembra essersi fermato, mulini a vento, colline e boschi rigogliosi.
Una volta nelle South Downs e avvicinandosi alla costa ci sono un sacco di campeggi in cui ci si può fermare per trascorrere la notte. Altra soluzione low cost è prenotare all‘Ostello della Gioventù di Telscombe, una casa ristrutturata a picco sul mare appena sopra Newhaven.
In Inghilterra le ferrovie riconvertite in percorsi ciclabili sono la Worth Way (da Crawley all’East Grinstead), la Forest Way (da East Grinstead a Groombridge) e la Cuckoo Trail (da Heathfield a Polegate). In Francia da Dieppe a Forges les Eaux e da Gisors a Bray e Lu.
Il percorso in Francia lungo la Senna offre scorci pittoreschi, gli stessi catturati dal pennello di Monet e Renoir oltre un secolo fa. La tappa finale del percorso sfocia alla cattedrale di Notre Dame.
In totale il percorso in bici che attraversa l’Inghilterra dalla Cattedrale di Saint Paul a Newhaven è di circa 160 km. In Francia, da Gisors, sono 240 km, mentre il percorso alternativo, via Beauvais, è di 70 km più lungo.
Il percorso in genere dura dai 4 ai 7 giorni, a seconda del grado di allenamento del ciclista, dalla durata delle soste, e dal peso che ognuno si porta dietro, durante l’attraversata. La bici ideale è una road bike con copertoni di diametro 23 millimetri ma andranno bene anche una mountain bike o una bici ibrida.
fonte”google”

avenue verte, free trafic, Olimpiadi 2012, percorsi ciclabili, pista ciclabile, pista ciclabile parigi londra


Gino Favola

Laureato in Scienze Politiche, da sempre sono stato appassionato dai temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità. Da sempre convinto che l'economia debba essere ricondotta sotto le leggi della società civile, mi sono interessato a letture come quelle di Tiziano Terzani, Simone Perotti, Michael Pollan. Mi occupo nello specifico della sezione " ecoreati" per dare uno strumento in più, una sentinella attiva nel territorio, che da voce a tutte le segnalazioni dei nostri lettori che condividono con noi la sensibilità per la difesa dell'ambiente e della natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente Bio è una risorsa informativa che affronta le tematiche relative a uno stile di vita sano e virtuoso in ogni senso.

Contattaci: [email protected]

Iscrizione Newsletter

[newsletter_signup_form id=1]