Home Ambiente Sai comportarti in spiaggia?

Sai comportarti in spiaggia?

828
0
CONDIVIDI

Nei mesi estivi si accumulano nelle spiagge moltissimi rifiuti, ma i tempi di decomposizione di questi rifiuti sono alti. Ora vediamo in una lista quanto impiegano le cose più comuni a decomporsi e cerchiamo di raccogliere i nostri rifiuti.  Sabato scorso a Ostia è stato presentato il manifesto-decalogo, dove sono inseriti consigli utili su come tenere pulita la spiaggia, su come comportarci con i nostri animali e con la flora e fauna della zona. Inoltre troviamo numeri utili da contattare e anche i limiti entro i quali le barche possono portarsi. Questo decalogo ci aiuta a vivere una vacanza ecosostenibile,  contribuire a mantenere l’ambiente sano e protetto. Mi chiedo se è necessario purtroppo ricorre sempre a questi metodi, dover sempre regolare alcune situazioni, e purtroppo si è necessario perché non tutti abbiamo la sensibilità ma anche le conoscenze per rispettare l’ambiente. Il decalogo si chiama «Spiagge accoglienti e mare pulito per tutti e per chi verrà domani», ed è una creazione delle associazione ambientaliste e animaliste come il Wwf, Lipu, Pronatura, Leidaa, Enpa, Lav, Lega del Cane, Oipa e Fai, ma anche molte altre. Tutte insieme per aiutare l’ambiente gli animali e ricordiamoci che questo implica il nostro futuro e quello di chi verrà.

 

 

Agnese Tondelli

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here