Home Ambiente Leoni dai circhi ai ristoranti

Leoni dai circhi ai ristoranti

430
1
CONDIVIDI

La nuova moda del momento è includere nei menù la carne di leone. Negli ultimi anni è diffuso il consumo di questa carne utilizzata come bistecche, come hamburger , tutto questo negli Stati Uniti, dove gli ambientalisti e non solo sono in continuo fermento.

Al momento ci è noto sapere che la carne utilizzata proviene da leoni in cattività, zoo, circhi che vengono crudelmente inviati ai macelli. Al momento la richiesta di questa carne è in constante aumento e si creerà una situazione dove con l’aumento della richiesta aumenteranno anche casi di braconaggio. 

Facendo eco alle richieste di attivisti, Luis Arroyo, un deputato dell’Illinois repubblicano ha elaborato un disegno di legge che vieta il possesso o la vendita di leoni per scopi alimentari, a sostegno della ONG Born Diritti degli Stati Uniti, finalizzato alla conservazione dei leoni africani.

Vedremo come andrà a finire, ma ci chiediamo costantemente come l’uomo non sia stanco di considerare tutto suo, tutto a sua disposizione. Può permettersi di fare tutto, gli è dovuto tutto con un arroganza che non ha limiti. Aspettiamo con ansia che la natura e gli animali possano ribellarsi. Sarà utopia?? E se un domani proponessero la moda dei menù con carne umana ci sarebbe tutta questa richiesta? Veramente l’uomo sta superando ogni limite.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here