Home Ambiente I 10 paesi più contaminati al mondo

I 10 paesi più contaminati al mondo

1505
5
CONDIVIDI

Secondo un rapporto della NASA la maggior parte dei paesi inquinanti del mondo, la cui conseguenza è il cambiamento climatico sono in America: Stati Uniti, Messico, Perù e Brasile.

La classifica da loro fatta è questa :

  1. Brasile
  2. USA
  3. Cina
  4. Indonesia
  5. Giappone
  6. India
  7. Messico
  8. Russia
  9. Australia
  10. Perù

Scopriamo in base a cosa è stata stilata questa lista:

Brasile: Anche se ha ancora molte aree naturali, è al primo posto per l’uso di fertilizzanti e le emissioni di CO2, il secondo posto per inquinamento dell’acqua, il terzo per la pesca intensiva, e il nono posto per le specie in via di estinzione.

Stati Uniti: Inserita nella lista per l’uso di fertilizzanti, emissioni di CO2, per le specie in via di estinzione, per l’inquinamento delle acque: l’America è un pioniere in tutte le categorie.

Cina: paese più popoloso del mondo ha contaminato il 70% delle sue spiagge e dei mari e la nazione si produce più emissioni di carbonio. Oltre 20 milioni di persone non hanno accesso ad acqua pulita.

Indonesia: In meno di 50 anni circa il 40% del paese è stato disboscato. Secondo in classifica per la perdita di foresta, il terzo delle emissioni di CO2 , il sesto nella pesca eccessiva e l’uso di fertilizzanti, e il settimo in inquinamento delle acque.

Giappone: è il quarto per eccesso di pesca, primi per la caccia al tonno. Il Giappone è uno dei pochi paesi che continuano a pescare le balene. E ‘al quinto posto in inquinamento delle acque e la conversione degli habitat naturali, e sesto delle emissioni di CO2.

India: La seconda nazione come uso di fertilizzanti, al terzo posto per acque non potabili. Appare in ottava posizione per le specie in via di estinzione, la pesca eccessiva e le emissioni di CO2.
 
Messico: Centinaia di auto sono presenti nel traffico quotidiano di Città del Messico, che genera una nebbia di inquinamento nell’ambiente. E ‘anche tra i paesi del mondo con più deforestazione e specie in pericolo di estinzione. Il Messico da un grande contributo nell’inquinamento della Terra.

Russia: è la nazione con l’acqua più inquinato del mondo, a tal punto che metà della popolazione non ha acqua potabile nella vita quotidiana. Le scorie nucleari di Chernobyl aggiungono non poco ai problemi di inquinamento di questo paese.
 
Australia: Nono in classifica in tutto il mondo in uso di fertilizzanti ed è il decimo per la deforestazione.

Perù: E ‘tra i 10 paesi del mondo dove vi è una pesca intensiva e il maggior numero di specie in via di estinzione. Il commercio illegale di animali esotici e la distruzione di vari ecosistemi con la pesca eccessiva sono i problemi principali.

 

5 COMMENTI

  1. E’ praticamente impensabile che un’università di un continente possa avere risorse e tecnologie (satelliti su tutto il globo) per poter semplicemente elaborare tutti i dati ambientali. LA NASA c’entra sempre in questi studi e chi studia ecologia da una vita lo sà bene.

  2. Avete della segatura nel cervello?!?! se c’è il link della ricerca, di 3 anni fa è cosi e basta! la NASA non c’entra nulla! non si può continuare a negare anche davanti al evidenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here